7 ore fa:La Calabria protagonista di “Borghi da Raccontare”
7 ore fa:Sviluppo delle aree rurali: circa sei milioni per 78 comuni calabresi
5 ore fa:Castrovillari, l’associazione “Solidarietà e Partecipazione” in prima linea per la tutela e del verde pubblico
5 ore fa:Dimore storiche, Amarelli: «Bisogna investire di più sul patrimonio calabrese»
6 ore fa:Pesca sperimentale sardella, la Regione replica a Martilotti: «Tutto legittimo»
6 ore fa:Sanità in Calabria, De Caprio: «Quando c’è equilibrio nella governance i risultati arrivano»
4 ore fa:«Nessuno smantellamento in atto sulle piste da sci di Lorica»
6 ore fa:Dramma della solitudine a Rossano: un giovane uomo trovato morto in casa
5 ore fa:Ipertensione arteriosa: quali sono i fattori di rischio, i sintomi e come fare prevenzione
4 ore fa:Corigliano-Rossano, approvato il protocollo d’intesa e collaborazione “Lingua migrante”

Lunedì Cariati ritorna a scuola, didattica mista solo per le superiori

1 minuti di lettura

CARIATI– Da lunedì 19 si torna in presenza per la scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di primo grado. Per le istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado, invece, saranno adottate forme flessibili nell'organizzazione dell’attività didattica, garantita in presenza per non più del 50% della popolazione studentesca, mentre la restante parte si avvarrà della didattica a distanza.

È quanto prescrive l’ordinanza contingibile ed urgente, firmata oggi (venerdì 16) dal Sindaco Filomena Greco, in aderenza alle nuove e cogenti disposizioni del Governo valide per tutto il territorio nazionale. Alle istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado, nell’ambito della propria autonomia – si legge nell’ordinanza sindacale – è raccomandata un’organizzazione che possa prevedere di rendere pienamente fruibile la didattica integrata on line, in modalità sincrona per la restante parte degli studenti non presenti in aula; di favorire la didattica digitale integrata per tutti gli studenti le cui famiglie ne facciano esplicita richiesta con modalità specificamente definite, nell’ottica di una migliore gestione della ripresa della didattica in presenza.

«Tanto più alla luce delle nuove disposizioni statali che avviano forme controllate di riapertura – aggiunge il Primo Cittadino – l’esigenza di elevare prevenzione, sicurezza e responsabilità soprattutto negli ambienti privati e meno controllati diventa un imperativo etico prima ancora che giuridico, di rispetto civico e sociale nei confronti della dignità, della salute e della sopravvivenza stessa delle persone a noi più care: massima attenzione – conclude la Greco, rivolgendosi anzi tutto ai più giovani – e rispetto senza se e senza ma di tutte le prescrizioni anti-Covid vigenti e rafforzate: distanziamento, mascherina, igiene e divieto di assembramento».

 

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.