8 ore fa:Nel Bosco, la Sila Greca diventa inaspettato set cinematografico
12 ore fa:Cinghiali, per Madeo è diventata emergenza sanitaria: «Agevoliamo il Piano di Contenimento Straordinario»
8 ore fa:Popolo della notte, ha riaperto la discoteca Cleopatra!
9 ore fa:Sibari-Crotone, una soluzione semplice e veloce: ora tutti attendono la posizione della Regione
12 ore fa:Tutto pronto per la festa in onore della Beata Vergine Maria "Stella del mare"
11 ore fa:Firmato il Patto di Amicizia fra la Provincia, il Dipartimento di Kaolack e Assocultura Confcommercio Cosenza
7 ore fa:Corigliano-Rossano: presentata la rete dei servizi di facilitazione digitale
10 ore fa:Spoke di Co-Ro, 10 nuovi posti per Oncologia e un nuovo primario per Ginecologia
11 ore fa:Anche Co-Ro ricorda Massimo Troisi: Anna Pavignano arriva al Castello Ducale
9 ore fa:Si schianta un elicottero antincendio dei Vigili del Fuoco: tragedia sfiorata

Da Bocchigliero alla conquista dei palchi di tutta Italia: la storia di Nevis e Asya

1 minuti di lettura

BOCCHIGLIERO - Alcune volte basta che qualcuno creda in te e nelle tue potenzialità e la vita cambia. È quanto accaduto a Giovanni Mangone (in arte Nevis) che oggi calca i palcoscenici di tutta Italia con sua moglie Asya, portando in lungo e largo per lo "Stivale" il loro spettacolo di illusionismo, cabaret, trasformismo e giochi di prestigio.

«Era il 1994 e io avevo solo 17 anni. Grazie a don Nando Ciliberti, allora parroco di Bocchigliero, mi esibii in uno spettacolo di illusionismo. Da allora non mi sono più fermato».

Il parroco di un piccolo borgo dell'entroterra calabrese, spronando un giovane ad esibirsi in uno spettacolo di intrattenimento, ha dunque dato il via ad una sfavillante carriera. Ma il destino aveva per Nevis uleriori sorprese... il giovane sulla sua strada incontrò per puro caso Asya (anche lei calabrese). Per un caso fortuito (lei aveva perso il cellulare durante una festa e lui, pur non conoscendola, si è offerto di aiutarla) i due si sono conosciuti ed è stato un "colpo di fulmine" per entrambi. Oggi sono una coppia sia nel lavoro che nella vita (sono sposati da 15 anni) e sono riusciti a trasformare una semplice passione per la magia in un vero e proprio lavoro.

«Insieme creiamo gli spettacoli - racconta Asya - Nevis si occupa della parte tecnica, mentre io di quella "poetica", scenografica e musicale. Abbiamo studiato e ci siamo specializzati in arti diverse proprio per offrire al pubblico un “pacchetto completo", un mix di specialità racchiuse in una sola coppia di artisti. Nevis è proprio il classico mago prestigiatore, illusionista, io sono più poliedrica: da assistente divento maga, da maga mangiafuoco o Bubble Lady. Il risultato è una sintonia perfetta sul palco».

Nevis e Asya offrono ogni volta uno spettacolo unico che personalizzano per ogni occasione, non tralasciando nessun dettaglio. Questa loro cura nei dettagli li ha fatti crescere e ha reso il loro show uno spettacolo in grado di divertire, entusiasmare e stupire tutti gli spettatori, qualsiasi età abbiano: dai più piccoli ai più grandi.

Così la loro fama è cresciuta sia in teatro (il loro spettacolo è andato in scena anche al "Teatro delle Vittorie") che sul piccolo schermo. Hanno partecipato assieme a diversi spettacoli televisivi tra cui “Italia’s got talent”; "I soliti ignoti"; "Guinness world record"; "Guess my age"; "I fatti vostri"; hanno fatto parte dello show "E Viva il videobox" con Fiorello; sono stati ospiti per due volte nella trasmissione "Le Iene". 

Concludiamo questo articolo con il loro motto: «La magia esiste, basta crederci! La vita è una magia fra sogno e realtà». E con questa ventata di ottimismo vi annunciamo che sono in ballo altri progetti che, per adesso, restano top secret. Ci è dato sapere solo che presto li rivedremo sul piccolo schermo.
 

Giusi Grilletta
Autore: Giusi Grilletta

Da sempre impegnata in attività per il prossimo, è curiosa, gentile e sensibile. Laureata in Scienze Umanistiche per la Comunicazione, consegue la magistrale in Teoria e Metodi per la Comunicazione presso l’Università degli Studi di Milano. Consegue una seconda laurea magistrale in Pedagogia per ampliare le sue conoscenze. Ha lavorato presso agenzie di comunicazione (Lenin Montesanto Comunicazione e Lobbing) e editori calabresi (Falco Editore). Si è occupata di elaborare comunicati stampa, gestire pagine social, raccogliere e selezionare articoli per rassegne, correggere bozze e valutare testi inediti. Appassionata di scrittura, partecipa a corsi creativi presso il Giffoni Film Festival e coltiva la sua passione scrivendo ancora oggi racconti (editi Ilfilorosso) che trasforma in audio-racconti pubblicati sul suo canale YouTube. Ama la letteratura, l’arte, il teatro e la cucina.