20 ore fa:Nuovo Ospedale, Occhiuto «stanzia le risorse» per completare opera
17 ore fa:Equilibri territoriali
2 ore fa:A Castrovillari torna l’esperienza del Vintage Market per ridare nuova vita agli oggetti
1 ora fa:Il Comitato Pescatori Calabria: «Tutelare la storia e l’identità della marineria»
4 ore fa:Ancora un'aggressione in carcere: detenuto in partenza si scaglia contro un poliziotto
18 ore fa:Sila3Vette 2024 Winter Challenge, il fascino della Sila tra due mari
5 ore fa:Amore malato, arrestato un 21enne che perseguitava la ex minorenne
3 ore fa:Carceri Calabria, Scutellà (M5S): «Carenza agenti allarmante»
4 ore fa:Co-Ro Futura, elettrificazione jonica: «Altro che successo, i lavori dovevano essere chiusi già da 4 anni»
10 minuti fa:A Cassano al via servizi di controllo della velocità con apparecchiatura Scout Speed

Incontro istituzionale della Presidente Succurro con il nuovo Questore di Cosenza Cannizzaro

1 minuti di lettura

COSENZA - Si è tenuta ieri mattina la visita istituzionale del nuovo Questore di Cosenza, Giuseppe Cannizzaro, al Palazzo della Provincia per un primo incontro e un confronto cordiale con il Presidente Rosaria Succurro.

«Il colloquio - ha sottolineato il Presidente Succurro - è servito per confrontarsi sulla realtà del vasto e complesso territorio provinciale per il quale - non mancheranno ausilio e sinergie tra istituzioni per presidiarlo e renderlo più sicuro».

Nel corso dell’incontro Rosaria Succurro ha quindi assicurato al Signor Questore la massima collaborazione da parte della Provincia per portare avanti un percorso di legalità e sicurezza, in un indispensabile lavoro di squadra necessario per programmare interventi mirati per la diffusione della cultura della legalità e del rispetto delle regole.

«Sono convinta che la sinergia istituzionale rappresenti uno snodo fondamentale per lo sviluppo della nostra comunità», ha concluso il Presidente Succurro rinnovando al Signor Questore Giuseppe Cannizzaro l’augurio di buon lavoro «da parte mia e dell’amministrazione che rappresento».

Rita Rizzuti
Autore: Rita Rizzuti

Nata nel 1994, laureata in Scienze Filosofiche, ho studiato Editoria e Marketing Digitale. Amo leggere e tutto ciò che riguarda la parola e il linguaggio. Le profonde questioni umane mi affascinano e mi tormentano. Difendo sempre le mie idee.