2 ore fa:Interculturalità e condivisione, all’Itc “L. Palma” avviati ben sei progetti eTwinning
14 ore fa:«Riforma Cartabia e ingiusta detenzione, cortocircuito del sistema»
54 minuti fa:Il Maestro pizzaiolo Tangari (Pedro's) è Ambasciatore Doc Italy 2023
17 ore fa:Questura di Cosenza, cerimonia Commemorativa in ricordo del Questore Angelo De Fiore
13 ore fa:Cariati, un pronto intervento sociale h24 per tutte le emergenze/urgente del cittadino
15 ore fa:Visita del consigliere regionale Laghi agli ospedali dello spoke Co-Ro: «Serve personale»
15 ore fa: I consiglieri regionali Graziano e De Nisi entrano in Azione
14 minuti fa:Trebisacce, associazioni e scuole insieme per la più creativa ed estrosa delle ricorrenze: il Carnevale
14 ore fa:Crosia in marcia contro gli atti vandalici che hanno colpito il Sindaco e l'amministrazione
15 ore fa:In Prefettura riunita la cabina di regia sull'ospedale unico della sibaritide

Reti idriche, la Calabria perde un importante finanziamento «per incapacità»

1 minuti di lettura

BRUXELLES - «La Calabria perde un importante e quanto mai necessario finanziamento relativo alla riduzione delle perdite nelle reti di distribuzione dell'acqua, compresa la digitalizzazione il monitoraggio delle reti, fondi a valere sul Pnrr. È il secondo in questo settore nel giro di un anno che il nuovo governo regionale, guidato da Roberto Occhiuto, manca».

È quanto dichiara in una nota l'eurodeputata del Movimento 5 stelle, Laura Ferrara, che continua: «È solo di qualche settimana fa l'allarme Istat che certifica al 45,1% le perdite idriche nelle reti di distribuzione comunali calabresi. A Catanzaro, secondo il Censimento delle acque per uso civile 2020 dell'Istituto di statistica, le perdite idriche totali nelle reti comunali di distribuzione delle acque potabili vanno da 25 a 39 metri cubi al giorno per chilometri di rete. Una situazione drammatica e nota da tempo».

«Le emergenze croniche di questa regione non vengono affrontate con la dovuta competenza e capacità risolutiva. La questione idrica, che riguarda anche la depurazione delle acque, è una priorità ma si continua a non centrare gli obiettivi e a perdere occasioni uniche, soprattutto in termini di risorse economiche, per trovare soluzioni strutturali» conclude.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.