2 ore fa:Co-Ro, il Pd si felicita con Aldo Zagarese per la candidatura a consigliere provinciale
2 ore fa:Sibari-Co-Ro, Anas ha avviato le attività di studio del territorio per il nuovo tracciato
3 ore fa:Filiera olivicolo-olearia, Parentela (M5S) sollecita Battistoni a convocare il Tavolo del settore
1 ora fa:Amarelli tra liquirizia e design: l’artista Lodola firma la scatolina limited edition
40 minuti fa:Apre a Cosenza "Spazio CDP", il punto informativo territoriale per imprese e pubbliche amministrazioni
2 ore fa:Ad Amendolara nasce “il giardino della Memoria” in ricordo dei bimbi ebrei vittime dell’Olocausto
1 ora fa:Concessioni demaniali per finalità turistico-ricettive, la legge di proroga al 2033 va disapplicata
3 ore fa:ECO IN DIRETTA (pt9) - Dalla sanità alla giustizia: Sibaritide affonda nei diritti negati
3 ore fa:Co-Ro, manifestazione d'interesse per associazioni per contenere il fenomeno randagismo
2 ore fa:Vaccinazione antinfluenzale, conclusa la somministrazione ai lavoratori regionali

Fondi consiliari, la Lega restituisce 155mila euro alla Regione «dimostrando di essere virtuosa»

1 minuti di lettura

CATANZARO - «La Lega ha dimostrato di essere virtuosa e restituisce alla Regione ben 155 mila euro. Un esempio di capacità e di politica corretta ed onesta. In sostanza, l'importo messo a disposizione del partito e dei suoi rappresentanti è stato ridotto e, quindi, i consiglieri Molinaro, Raso, Mancuso e il capogruppo Minasi, hanno restituito la somma sopra indicata, non utilizzata per il personale (pari ad € 110.000) e per il funzionamento del gruppo (pari ad € 45.000,00)».

Lo afferma il commissario regionale della Lega Giacomo Francesco Saccomanno che continua: «Quindi, una scrupolosa e misurata amministrazione delle risorse che rientra nel modo di agire del partito e nel concetto della res pubblica che contraddistingue, appunto, la Lega. Un vero modello virtuoso di gestione del gruppo consiliare che ha lasciato il segno nella politica di palazzo Campanella».

«Un risultato prezioso che ha consentito di mettere a disposizione dell'ente una somma rilevante che potrà essere utilizzata in altre e diverse direzioni e, in particolare, per sostenere le fasce deboli e le famiglie in povertà. Un ringraziamento forte del partito ai consiglieri regionali ed al capogruppo per una condotta che dovrebbe essere presa come modello da tutti coloro che fanno politica con la P maiuscola» conclude.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.