3 ore fa:Co-Ro, frana al San Marco: al via la messa in sicurezza definitiva del sito
5 ore fa:Estate 2021 a Cassano-Sibari, soddisfatto il sindaco Papasso che chiede agli operatori di osare di più
6 ore fa:A Cariati va a fuoco il pontile che porta alla Tomba Brettia, simbolo della città
5 ore fa:A Corigliano-Rossano è tutto pronto per i festeggiamenti in onore di San Nilo. Ecco il programma
5 ore fa:South Working, Alessandria del carretto realizza un suo grande sogno
5 ore fa:Smurra (Fna) e Colamaria (Udicon) denunciano: «Al cimitero Rossano 4 mesi per completare un loculo»
5 ore fa:REGIONALI 2021 - Cuzzocrea: «Le graduatorie OSS Cosenza diventino regionali fino a esaurimento»
2 ore fa:La policorese Miriam Serena Vitiello vincitrice del Premio Friedel-Volterra
1 ora fa:Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti, Augurusa eletto presidente regionale e Campisi segretario generale
6 ore fa:REGIONALI 2021 - Le priorità di Trento: «Il diritto alla salute è imprescindibile»

REGIONALI 2021 - De Bartolo: «La Calabria rinasce da Venezia. Frammartino, orgoglio della nostra terra».

1 minuti di lettura

CASTROVILLARI - «Michelangelo Frammartino ci rende orgogliosi delle nostre radici. Il premio speciale che la giuria della Mostra per il Cinema di Venezia ha conferito al regista caulonese, autore del bellissimo film "Il buco", che narra la storia del gruppo di speleologi piemontesi scopritori nell'agosto del 1961 della seconda grotta più profonda al mondo, l'Abisso del Bifurto, promuove l'immagine bella di una Calabria che non si rassegna e che crede alle potenzialità del territorio».

Così il sindaco di Morano Calabro, Nicolò De Bartolo, ha commentato l'assegnazione dell'ambito premio cinematografico al calabrese Michelangelo Frammartino.

«La pellicola, di grande spessore culturale, è una vera e propria dichiarazione d'amore per la nostra terra; un'iniezione di fiducia per tutti noi. Le parole di Frammartino sono uno stimolo a rialzare la testa e lottare per cancellare antichi pregiudizi e luoghi comuni che non rendono giustizia alla Calabria onesta.

Riteniamo che proprio dai valori identitari e da quell'immenso patrimonio di beni immateriali che caratterizza le nostre comunità occorra ripartire. La storia, l'arte, l'ambiente, le meraviglie della natura rappresentano un invidiabile volano di sviluppo. Non possiamo continuare a sperare senza impegnarci direttamente e spenderci in prima persona. Il successo di Frammartino, cui inviamo i nostri migliori auguri e gli auspici di altre prestigiose affermazioni, restituisce l'immagine di una regione resiliente e ci sprona a lavorare di più e meglio per costruire città, borghi e paesi che guardano al futuro con serenità certi di potere cambiare rotta». 

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.