10 ore fa:Saracena, il covid non ferma la programmazione strategica per la comunità
8 ore fa:Covid, in Calabria riscontrati 11 casi di variante inglese
7 ore fa:Corigliano-Rossano, Straface denuncia: «Il Pronto soccorso dell’area ausonica a rischio chiusura dalle 20»
9 ore fa:Corigliano-Rossano, continuano ad aumentare i contagi. Anche oggi si registra un +9
10 ore fa:Conferenza dei sindaci, Iacucci sorpreso: «È la prima volta che registriamo la presenza di un commissario Asp»
9 ore fa:Crisi del settore wedding. Da Castrovillari la proposta dei matrimoni in sicurezza arriva sul tavolo di Spirlì
10 ore fa:Cassano, affidato l’incarico per il Piano Spiaggia
8 ore fa:Vaccini, da oggi in Calabria intensificate le somministrazioni per i soggetti a rischio
9 ore fa:Regionali, il centrodestra spinge per il voto subito. Ma l'election day potrebbe slittare a settembre
9 ore fa:Emergenza Covid, da domani scuole medie chiuse a Rossano... la dirigente blinda l'istituto

Elezioni Provinciali Cosenza, Spirlì: «Mancato rinvio è scelta scriteriata»

1 minuti di lettura

CATANZARO - «La scelta del sindaco metropolitano di Reggio Calabria e del presidente della Provincia di Cosenza di non rinviare le elezioni provinciali è, semplicemente, scriteriata, dal momento che non tiene conto né delle forti raccomandazioni del Cts nazionale, né del mio personale intervento, seguito a quello di alcuni esponenti di Governo, finalizzato a evitare un possibile, se non addirittura scontato, aumento dei contagi da Covid-19».

È quanto afferma il presidente della Regione Calabria, Nino Spirlì. «Siamo – aggiunge Spirlì – in una fase molto critica rispetto all’avanzamento del virus e mi chiedo come possano essere garantiti, nell’incolumità generale, il voto nonché la sua segretezza nel caso in cui, malauguratamente, uno degli amministratori chiamati alle urne dovesse risultare positivo al Covid».

«Questa scelta, sorda a qualsiasi richiamo alla responsabilità – conclude il presidente –, mi lascia esterrefatto e, di certo, non piacerà a tutti quei calabresi di buon senso che avrebbero tranquillamente fatto a meno dell’ennesimo, purtroppo non improbabile, rialzo dei contagi. Ma si sa, davanti a certa politica il rischio perde di importanza e a prevalere è l’attaccamento ai pennacchi, alle poltrone e ai biglietti da visita coronati».

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.