6:30 pm:Alla Camera presentato un emendamento da 10 milioni di euro per l’Ospedale di Cariati
7:41 pm:Caloveto, dopo il maltempo è tornato il sereno: il sindaco ringrazia il Consorzio di bonifica
5:30 pm:Crosia: bando piano mare, prorogato il termine per la presentazione delle domande
5:20 pm:Andrea Denegri è il nuovo direttore della UOC Chirurgia Toracica dell’Annunziata di Cosenza
6:47 pm:Cultura e impresa, da Corigliano Rossano l’algoritmo per ripartire
7:12 pm:Giornata della disabilità, a Co-Ro il Movimento per la Vita si batte per una nuova inclusione
5:44 pm:La lettera ad Ursula Von der Leyen: «Bloccare il Recovery Fund all’Italia, vogliono usarlo contro il Sud»
6:12 pm:Parroco positivo a Mandatoriccio: arriva l'ufficialità dall'Arcidiocesi: «Subito la sanificazione della Parrocchia»
6:12 pm:I Sindacati: «Sull’agguato a Cassano serve una reazione. Fiducia nella magistratura»
6:30 pm:“Positivi alla lettura”, all’Istituto Comprensivo di Cariati con Libriamoci

Otorinolaringoiatria, evento scientifico in Calabria

2 minuti di lettura
Otorinolaringoiatria, dare un supporto pratico alle patologie più frequenti in questo ambito (ORL) e definire la corretta indicazione e gli obiettivi di efficacia; rafforzare la fruibilità dei network di cura per creare una rete di professionisti e di servizi finalizzata al miglioramento della qualità dell’assistenza dei pazienti. – Con l’obiettivo di rafforzare il raggiungimento di quegli obiettivi e nel quadro dell’impegno di promozione, sensibilizzazione e prevenzione portata avanti da anni, nei primi mesi del 2020 le Terme Sibarite ospiteranno nella propria sede nel Centro Storico di Cassano un importante evento medico-scientifico promosso insieme al Gruppo Campano Otorinolaringoiatria (ORL) e l’Associazione Nazionale Specialisti Otorinolaringoiatri Ambulatoriali (ANSOA). A darne notizia è l’Amministratore Unico di Terme Sibarite Spa Domenico Lione intervenuto nei giorni scorsi davanti una platea di oltre 500 medici partecipanti al VII Congresso Nazionale, sul tema de La gestione delle patologie ORL: dalla teoria alla pratica clinica, approccio multidisciplinare, svoltosi a Salerno. Invitato a condividere l’offerta di servizi, l’esperienza ed i risultati dello storico stabilimento termale calabrese, Lione ha ringraziato gli organizzatori per la sensibilità dimostrata, sottolineando la qualità e l’utilità dell’autorevole momento nazionale di informazione e di approfondimento scientifico, che prosegue – ha aggiunto – su un percorso coerente avviato già nei anni passati. Erede legittimo, non solo simbolicamente, delle epiche Terme dell’antica Sybaris, la più opulenta, affascinante, invidiata e magnetica tra le grandi città della Magna Graecia, l’attuale stazione termale – ha detto – risulta letteralmente incastonata nel cuore roccioso del Centro Storico di Cassano allo Jonio, baricentro della Sibaritide, tra il Pollino, lo Jonio, l’entroterra italo-albanese, un dedalo di centri storici e città d’arte preziose e parchi archeologici tra i più importanti del Sud.  Una genesi, 2500 anni di storia ed una collocazione geografica e geomorfologica, in un contesto straordinario di biodiversità, che oggi rappresenta – ha scandito l’Amministratore, commentando l’apprezzatissimo video clip ufficiale delle Sibarite trasmesso in sala – la nostra mission più autentica. Il carattere distintivo del nostro stabilimento – ha continuato – risiede nelle acque. Tutti i punti d’acqua presenti nei due edifici attigui sono di origine sulfuree e derivano da cinque sorgenti naturali che si sviluppano per circa 500 metri, con una temperatura costante a 25 gradi centigradi. Il dato veramente importante che le differenzia dalle altre, emerso dalle indagini batteriologiche, è – ha chiarito, auspicando una partnership forte con la rete di medici e specialisti – la presenza di idrogeno solforato di origine biologica che deriva biochimicamente da riduzioni di composti ossidati dello zolfo e, come è stato osservato in diversi studi, da decomposizione di materia organica solforata ad opera di distinte attività batteriche. I fanghi, anche loro di natura organica, sono ottenuti da particolari processi fitobiologici di maturazione delle vegetazioni di alghe. Un’offerta variegata, di qualità ed importante che continua ad essere ricercata ed apprezzata da un numero crescente e sempre più differenziato di visitatori e pazienti, così come conferma – ha precisato, annunciando l’apertura della SPA nei primi mesi del 2020 – l’incremento del 4% registrato quest’anno rispetto alla stagione termale 2018. Un risultato aziendale – ha concluso Lione, al quale sono andati i complimenti del Presidente del Gruppo Campana ORL Leo Sabato e della qualificata platea – che è frutto del lavoro di squadra e che premia gli sforzi di comunicazione strategica, interna ed esterna, messi in campo in questi ultimi anni, unitamente alle numerose attività e più in generale alla convinta proiezione di marketing territoriale e di responsabilità sociale d’impresa condivisa con il territorio e con la regione; con una ambizione ed un progetto che Terme Sibarite continuano a ribadire da anni, da ultimo in occasione delle celebrazioni del centenario di Federterme a Roma: l’unificazione sotto un chiaro brand riconoscibile e fruibile delle Terme Storiche Calabresi.  
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.