9 ore fa:La Regione accelera sui vaccini: 18mila somministrazioni a domicilio
7 ore fa:Sindacato lavoratori poste della Cisl di Cosenza: Confermato Benvenuto come segretario
6 ore fa:Innovazione digitale, a Corigliano-Rossano già disponibili i certificati anagrafici on-line
9 ore fa:Perseguitava l'ex compagna, arrestato un agente della Polizia municipale di Corigliano-Rossano
9 ore fa:A Co-Ro prende il via "Lib(e)riamoci in Città" con la presentazione del libro di Tommaso Greco
8 ore fa:Corigliano-Rossano, l’ultima “moda” politica: i Consigli comunali on the road
9 ore fa: “È tempo di Volley” raccoglie consensi: nasce un’importante sinergia tra IC Tieri e Corigliano Volley
8 ore fa:La Regione al fianco delle aziende florovivaistiche: bando per oltre 800mila euro
8 ore fa:Crosia, inaugurato nella frazione Mirto il centro di raccolta comunale
8 ore fa:Lunedì saranno svelati tutti i dettagli dell’atteso Rural Food Festival di Castrovillari

Odissea 2000 Rossano alla ricerca di un congedo vincente

1 minuti di lettura
L’Odissea 2000 Rossano sabato conclude la stagione ospitando la Roma Torrino, per un match che le due squadre affronteranno con stati d’animo e motivazioni differenti. La formazione calabrese, dall’alto del sesto posto in classifica, giocherà per congedarsi dai propri tifosi con un successo; quella laziale, terz’ultima, è costretta a conquistare punti per ottenere la salvezza diretta. A scommettere su una partita avvincente è il giovane giocatore rossanese Alessandro Calabretta. “Pur non avendo più nulla da chiedere al campionato, abbiamo intenzione di terminare la stagione con una vittoria davanti ai nostri tifosi – ha esordito il laterale rossanese -. Non sarà compito semplice perché la Roma Torrino ha bisogno di punti per la salvezza e scenderà a Rossano per fare risultato. I laziali sono una squadra tosta, combattiva, in più metteranno in campo le grandissime motivazioni derivanti dal dover raggiungere il proprio obiettivo”. Calabretta, poi, fa una breve disamina della stagione che sta per terminare. “La giudico ampiamente positiva perché è stato centrato l’obiettivo prefissato dalla società – ha affermato Calabretta – e anche l’attuale sesta posizione è un buon traguardo per una neo promossa che ambiva alla salvezza. Quella che sta per volgere al termine è stata un’annata che è servita ad accumulare esperienza sia alla società sia alla squadra e i suoi frutti potranno essere messi in campo nel prossimo campionato”. La società bizantina per l’ultima partita di campionato, che si giocherà al PalaEventi con inizio alle ore 16,00, ha deciso che l’ingresso sarà gratuito.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.