9:12 am: La Coop a sostegno della Clementina: garantire giusto prezzo di acquisto. Graziano: «Sia solo il punto di partenza»
8:24 am:Pasqualina Straface: «Riqualificare le aree urbane, cominciando dalle zone di mare»
20 minuti fa:Estirpavano la vegetazione senza autorizzazione, denunce e sequestri dei Carabinieri
9:12 am:Corigliano-Rossano, il randagismo e l’esasperazione dei cittadini: non si può più uscire di casa
10:15 am:Leonardo Trento: «Sulla riapertura del “Cosentino” pesa il conflitto d’interesse»
7:00 pm:Covid, Democratici Riformisti Calabria: «Non si può fissare la data delle elezioni regionali»
12:12 am:Agguato di 'Ndrangheta a Sibari: ucciso a colpi di calibro 9 Giuseppe Gaetani
10:09 am:I giovani di Azione sulla crisi del sistema turistico in Calabria
4 minuti fa:Il Richiamo alla responsabilità dell’autorità portuale di Gioia tauro: «Scarsa partecipazione dei dipendenti all’attività di screening»
33 minuti fa:Covid, numeri sottostimati nei piccoli centri della Calabria: La psicologa: «Ecco perché»

La Rossanese inizia con il piede giusto: 2-1 contro la Juvenilia

1 minuti di lettura
di Josef Platarota Esordio vincente per la Rossanese che supera 2 a 1 la Juvenilia Roseto nel primo turno della Coppa Italia. Un successo che lancia i bizantini al primo posto nel girone in cui sono presenti anche Trebisacce e Corigliano. Sul prato amico dello Stefano Rizzo, chiuso agli spettatori per rispettare le norme anti contagio, i ragazzi allenati da mister Luca Aloisi hanno faticato, ma hanno portato a casa tre punti d'oro grazie alla doppietta su calcio di rigore  del solito Bongiorno. Per gli ospiti, che hanno dato più un grattacapo alla formazione di casa, in gol è andato Galati.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.