9 ore fa:Longobucco ancora isolata, chiesto un incontro ai vertici Anas e della regione
9 ore fa:Nello storico Maria De Rosis si ritornerà a giocare a pallone: partiti i lavori per il centro sportivo
11 ore fa:Il Comune di Policoro si illumina di verde in occasione della Giornata Mondiale delle Malattie Rare
7 ore fa:Giornate FAI di Primavera: appuntamento il 24 e 25 marzo
12 ore fa:Forza Italia Cassano dice "No" alla bretella di Sibari
11 ore fa:Prende forma la rete delle Comunità Ospitali di Calabria: Un modello nuovo, ma dal cuore antico
8 ore fa:Il Punk non è morto! Al Castello Ducale la celebrazione di un cult
10 ore fa:Ritardi di spesa del Pnrr, Scutellà (M5s): «Basta scarica barile, il Governo si assuma la responsabilità»
10 ore fa:È nato il Comitato regionale "La Via Maestra"
8 ore fa:Rapani (FdI) chiede un riferimento unico per coordinare le azioni di prevenzione e gestione dei fiumi

Ramificazioni College, si cercano quindici danzatori

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO – Ramificazioni College. Il primo ed unico Festival della danza d’autore in Calabria, riconosciuto dal Ministero della Cultura (Mic) è anche formazione.

Per la residenza artistica formativa della danza contemporanea che sarà ospitata nella città di Rende da venerdì 9 a domenica 11, con restituzione creativa sul palco del prestigioso Teatro Rendano lo stesso 11 dicembre, si cercano 15 danzatori tra i 16 ed i 30 anni. Le candidature dovranno essere inviate entro le ore 12 di venerdì 2 dicembre.

È quanto fa sapere il Direttore artistico Filippo Stabile che coglie l’occasione per esprimere soddisfazione per le numerose proposte che stanno arrivando anche per il Premio Cerati destinato a designare il miglior coreografo emergente italiano.  

Ramificazioni College - Le selezioni avverranno online per dare la possibilità ai danzatori provenienti da tutta la penisola ed oltre di essere esaminati. I docenti della tre giorni sono Roberta Roberta Ferrara di Equilibrio Dinamico, Nyko Piscopo della Compagnia Cornelia, Monica Casadei di Artemis Danza e Filippo Stabile, della Compagnia Create Danza. L’esito si conoscerà la sera DI venerdì a partire dalle ore 18.

Venerdì 25 novembre a Polistena serata Spellbound – La compagnia Spellbound Contemporary Ballet porterà in scena tre interpreti, impegnati in 4 differenti lavori. I due assoli AFFI acclamato cameo di Marco Goecke interpretato da Mario Laterza e Unkown Woman, pièce interpretata dalla storica danzatrice della compagnia Maria Cossu e a lei dedicata dal coreografo Mauro Astolfi per suggellare venti stagioni di collaborazione artistica. A firma di Astolfi anche i due duetti che completano il programma: Ascent, interpretato da Giuliana Mele e Mario Laterza e il recente Trust affidato a Giuliana Mele e Maria Cossu.

Domenica 27 si torna a Corigliano-Rossano, sempre al Teatro Paolella, nel centro storico di Rossano, con la Compagnia AltraDanza diretta da Domenico Iannone per la Seasons Vivaldi Richter.

Sabato 3 e domenica 4, Week End di Danza d’autore a Polistena – Con Doppelganger (Premio Ubu 2021) sul palco i danzatori della compagnia diretta da Michele Abbondanza e Antonella Bertoni. Il giorno successivo, domenica 4 dicembre, la Compagnia Dehors-Audela, con la regia di Salvatore Insana e le coreografie di Elisa Turco Olivieri propone All My Loops For You, primo frammento performativo del più ampio progetto di ricerca multidisciplinare Aporie, uno studio sulla condizione psico-fisica dell'esitazione.

Domenica 4 dicembre Ramificazioni Festival fa tappa a Cosenza per il primo dei tre appuntamenti previsti nella Città di Telesio. All’Officina delle Arti si esibirà il Balletto di Calabria con un doppio turno, alle ore 18 e alle ore 21. Nessuno si salva da solo è il titolo del lavoro inedito che Massimiliano De Luca, vincitore del Premio Cerati 2021 città di Soverato, propone in prima nazionale per Ramificazioni Festival 2022. Con i danzatori e performer del Balletto di Calabria ci saranno anche il maestro Daniele Moraca e la cantante calabrese Eda Marì.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.