9 ore fa:Greco (IdM): «Commissariare i comuni inadempienti sulla pianificazione urbanistica»
8 ore fa:Foto del piromane pubblicata da Occhiuto: l'incendio appiccato a Spezzano Albanese
10 ore fa:Ad Altomonte tutto pronto per la Notte bianca e lo spettacolo del duo Arteteca
7 ore fa:Il torrente Grammisato ancora senza manutenzione: «È una catastrofe annunciata»
10 ore fa:Trebisacce, Festa del Dono: l'Avis comunale festeggia i risultati conseguiti
6 ore fa:Trebisacce, parte il Milan Club: inaugurata la sede
7 ore fa:Finalmente libera dal suo aguzzino, una donna denuncia l'ex compagno per le violenze subite
6 ore fa:Il Cammino della Meraviglie by night fa tappa nel centro storico di Corigliano
8 ore fa:Ritornano in campo i sindaci del Recovery sud con i Dieci punti dell'Agenda Sud
9 ore fa:A Vaccarizzo ritorna la tradizionale Rassegna del Costume Arbëreshe

Maratea consacra il talento del giovane attore rossanese Gianfrancesco Spina

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO – Corigliano-Rossano protagonista al Marateale, la prestigiosa kermesse che premia le eccellenze del cinema e della tv. C’è anche il giovanissimo e talentuoso Gianfrancesco Spina (Da Vincii) tra i destinatari dell’ambito Premio Internazionale della Basilicata giunto alla 14esima edizione.

Ospitato dall’Hotel Santavenere, da oggi e fino a domenica 31 luglio, saliranno sul palco del teatro sul mare allestito per l’evento diretto da Nicola Timpone grandi nomi e personalità dello spettacolo. Da Lino Banfi a Lorella Cuccarini, da Luca Guadagnino a Claudio Amendola, da Toni Servillo a Darko Peric, da Luisa Ranieri a Teresa Sapinangelo, passando da Claudia Gerini, Rocco Papaleo, Giuseppe Zeno e Cesare Cremonini.

Studente modello, sensibile alle tematiche sociali, con diverse partecipazioni all’attivo in progetti cinematografici importanti, Gianfrancesco è stato già premiato nell’edizione precedente del Festival Internazionale della Basilicata, per il suo monologo sul bullismo Ridevano di me, scritto con Stefano Bruzzi, in concorso in diversi festival e che ha ricevuto anche l’apprezzamento del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

In occasione del ritiro del Premio, giovedì 28, si esibirà in un monologo sul femminicidio scritto da lui e da Bruzzi, dal titolo Grigio scuro.

A condurre le serate del Marateale nei 5 giorni di cinema, eventi, incontri, proiezioni, aperte al pubblico, saranno Carolina Rey, Beppe Convertini, Saverio Zaba, Janet De Nardis ed Eva Immediato.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.