6 ore fa:Nicola Lagioia è un nuovo giurato del Premio Sila '49
3 ore fa:Treno shuttle Sibari-Crotone, c'è anche Papasso che rilancia: «Potenziare anche Sibari-Taranto»
3 ore fa:Temporale a Corigliano-Rossano: tanti disagi ma no evento straordinario
5 ore fa:Ecco il cartellone degli eventi estivi a Morano
4 ore fa:Cosenza-Sibari, la galleria incompiuta di Cozzo Castello e il mistero in Provincia
7 ore fa:Promozione turistica e mobilità sostenibile in Sila
4 ore fa:Bomba d'acqua a Schiavonea, Straface: «Allagata per assenza di manutenzione e prevenzione»
5 ore fa:Rapani e Liris (FdI) presentano una "tassa fissa" per rivitalizzare il settore ambulante
7 ore fa:Branduardi a Corigliano-Rossano per l'unica tappa in Calabria
6 ore fa:La Calabria nella Giunta Esecutiva nazionale di FederCasa: Riconfermata Grazia Maria Carmela Iannini

Co-Ro, Tecla Argentieri e Mattero Notarnicola in concerto per pianoforte a quattro mani

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO – In attesa di partire con la XVII stagione musicale de “La Città della musica”, sabato 06 novembre, alle ore 19.00, con ingresso su prenotazione, presso la Sala Concerti del Centro Studi Musicali G. Verdi, appuntamento con il concerto nr 319 della kermesse.

L’iniziativa musicale vedrà l’esibizione dei pianisti Tecla Argentieri e Mattero Notarnicola in concerto per pianoforte a 4 mani.   La direzione organizzativa è a cura della M° Teresa Campana.

Il concerto è realizzato in collaborazione con la Pro Loco Rossano “La Bizantina”, l’Associazione Acam Beethoven Crotone, l’Associazione White Castle Corigliano, Gruppo donatori di sangue FRATES Rossano, Ristorante Le Macine Rossano, Unipol Sai Rossano, Centro Ottico Pugliese Rossano, Gallo Azienda Agricola Corigliano, Mondadori Bookstore Rossano, Associazione Vincenzino Filippelli Onlus, Grafosud Printing 3D Rossano e AR Service.

Per partecipare al concerto è necessario prenotarsi al seguente link:

https://forms.gle/am5CZsPCxGuPCQgj8

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.