5 ore fa:Personale di pittura di Nigro al Castello Aragonese di Castrovillari
4 ore fa:Ad Altomonte ogni alunno potrà fare “un tuffo nell’arte alla ricerca di se stesso”
18 ore fa:Consorzio di Tutela dei Fichi di Cosenza DOP, presentata oggi la nuova campagna di comunicazione
2 ore fa:In Calabria «occorre rilanciare la medicina territoriale e la centralità del management sanitario»
18 ore fa:Calcio, Castrovillari alla ricerca della prima vittoria casalinga
18 ore fa:Co-Ro, «la partenza dell’anno scolastico è un importante segnale»
4 ore fa:Fondi consiliari, la Lega restituisce 155mila euro alla Regione «dimostrando di essere virtuosa»
1 ora fa:Corigliano-Rossano, Monsignor Maurizio Aloise ha fatto visita ai detenuti della Casa di reclusione
1 ora fa:Riunione politica-programmatica della Lega a Corigliano-Rossano
17 ore fa:Cosenza, ecco i vincitori del festival della cinematografia sportiva

Cassano, omicidio del piccolo Cocò: condanna definitiva all’ergastolo per Donato e Campilongo

1 minuti di lettura

CASSANO JONIO - Confermata anche in Cassazione la condanna alla pena dell’ergastolo per Faustino Campilongo e Cosimo Donato. 

I due sono imputati per l’omicidio del piccolo Nicolas “Cocò” Campolongo, il bambino di tre anni assassinato il 16 gennaio del 2014 a Cassano Jonio assieme al nonno, Giuseppe Iannicelli, e la compagna marocchina di quest’ultimo, Ibtissam Touss.

I cadaveri carbonizzati delle tre vittime vennero trovati all’interno dell’automobile incendiata di Iannicelli.
Dopo l’uccisione del piccolo Cocò, che scosse l’intera comunità, ci fu la visita il 21 giugno di quello stesso anno di Papa Francesco a Cassano.

In quell’occasione il Papa scomunico tutti i mafiosi.

(fonte foto QuiCosenza)

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.