5 ore fa:Primo dirigente di Polizia, entro la fine dell'anno il Decreto ministeriale istitutivo
20 ore fa:Co-Ro, in consiglio approvata all'unanimità l'adesione alla strategia "Rifiuti Zero"
10 minuti fa:Covid, continua il calo dei ricoveri negli ospedali calabresi ma si registrano 2 vittime
7 ore fa:Rinnovate le cariche di FederVita Calabria: Antonelli nuovo presidente e Bruno vice presidente
35 minuti fa:Medaglia d'argento per la cosentina Rita Ruffolo e la sua torta "Calabria"
20 ore fa:Co-Ro, a rischio le proroghe al 2033 per il demanio marittimo
20 ore fa:A Villapiana arriva l’App del Comune: per fare segnalazioni e informarsi sulle opportunità di lavoro
4 ore fa:A Corigliano-Rossano si terrà la presentazione del libro “Le donne nella storia della Calabria”
7 ore fa:Taglio ai privilegi, la proposta di legge di Tavernise (M5S): «Restituire, ai cittadini, fiducia nelle istituzioni»
6 ore fa:ECO IN DIRETTA (puntata 3 - IV)- Co-Ro, si odono (fatali) sirene d’autonomia: nessuno guarda al futuro

Covid, Morano piange un'altra vittima. Muore una giovane mamma

1 minuti di lettura

COSENZA - Non ce l'ha fatta la donna di 43 anni, di Morano Calabro, che a causa del Covid-19 ha lottato per settimane perdendo la sua battaglia.

La donna aveva contratto il virus insieme al marito e al figlio ma le sue condizioni hanno peggiorato il quadro clinico rendendo necessario il ricovero all'ospedale Annunziata di Cosenza.

Troppo giovane per dire addio alla sua famiglia e alla vita, Caterina diventa un'altra vittima del coronavirus per la piccola cittadina di Morano, già fortemente scossa dalle altre registrate lo scorso anno.

Il sindaco Nicolò De Bartolo ha espresso il cordoglio dell'amministrazione e dell'intera comunità alla famiglia Passarelli-Santoro ricordando ai cittadini di non abbassare mai la guardia, adottando comportamenti responsabili.

De Bartolo, inoltre, fa sapere di essere in contatto con il Dipartimento di Igiene e Sicurezza dell'Asp per valutare eventuali ulteriori misure di contenimento del contagio. Morano potrebbe rischiare la zona rossa, pertanto l'invito del primo cittadino è quello di adeguare i comportamenti di tutti ai provvedimenti che potranno seguire, molto probabilmente, nelle prossime ore.

Nel frattempo sulla piccola Morano cala un velo di profonda tristezza mentre ci si prepara a dover dire addio ad un'altra concittadina.

Paola Chiodi
Autore: Paola Chiodi

Curiosa, solare e precisa. Laureata in Comunicazione e Dams all'Università della Calabria, ha perfezionato gli studi con un Master in Giornalismo e Comunicazione insieme alle più grandi firme del panorama nazionale. Dal copywriting e la comunicazione per il web è entrata da subito nel mondo del giornalismo televisivo, come inviata e conduttrice di format, speciali e servizi. Si occupa di eventi culturali, per i quali è responsabile dell'ufficio stampa e cura la comunicazione istituzionale di associazioni e confederazioni nazionali. La sua più grande passione è l’arte, ma adora anche il vintage e il teatro (dalla commedia all’opera).