1 ora fa:A Castrovillari la Marathon degli aragonesi è sold out. Inizia il conto alla rovescia
15 minuti fa:Recupero dei palazzi gentilizi a Cassano, Papasso ringrazia Gallo
53 minuti fa:Fondi covid, Ferrara (M5s): «La maggioranza in Regione ha fallito anche sulla Strategia delle aree interne»
3 ore fa:Espedito Rapani, di origini rossanesi, diventa Cavaliere Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana
43 minuti fa:Le coste e l’entroterra calabresi sempre più connessi: pronti per l’estate!
3 ore fa:Sequestro preventivo di beni all’ex comandante provinciale dei vigili del fuoco di Cosenza
2 ore fa:La diocesi di Cassano organizza una tavola rotonda sul diritto alla salute
28 minuti fa:Sanità, Guccione (Pd): «Il Decreto Calabria 2 va modificato. Il Governo ne prenda atto»
3 minuti fa:Regionali, il candidato presidente del centrosinistra sarà Maria Antonietta Ventura
1 ora fa:Sindacati: «Con Longo nessun cambio di passo nella Sanità e atteggiamento arrogante»

Panico in autostrada: furgone dei rifiuti in fiamme sulla A2

1 minuti di lettura

TORANO CASTELLO - Un nuovo veicolo in fiamme nel giro di pochi giorni sull'autostrada A2 del Mediterraneo. Dopo il caso registrato all'altezza dello svincolo di Sibari, oggi un nuovo mezzo ha preso fuoco tra le uscite autostradali di Torano e Montalto, in direzione sud. Si tratta di un furgone cassonato adibito alla raccolta dei rifiuti.

Per il momento non si registrano disagi al traffico ma la carreggiata è stata ovviamente ridotta, viaggiando cosi su una sola corsia.

Sul posto sono intervenuti la Polizia stradale e l'Anas ed il pericolo è stato segnalato sui display presenti lungo l'autostrada.

Paola Chiodi
Autore: Paola Chiodi

Curiosa, solare e precisa. Laureata in Comunicazione e Dams all'Università della Calabria, ha perfezionato gli studi con un Master in Giornalismo e Comunicazione insieme alle più grandi firme del panorama nazionale. Dal copywriting e la comunicazione per il web è entrata da subito nel mondo del giornalismo televisivo, come inviata e conduttrice di format, speciali e servizi. Si occupa di eventi culturali, per i quali è responsabile dell'ufficio stampa e cura la comunicazione istituzionale di associazioni e confederazioni nazionali. La sua più grande passione è l’arte, ma adora anche il vintage e il teatro (dalla commedia all’opera).