12 ore fa:VOLLEY FEMMINILE - Sconfitta interna "indolore" per la Caffe San Vincenzo: quarto posto blindato
5 ore fa:Conte arriva a Corigliano-Rossano e con Stasi è amore a prima vista: «È una garanzia»
10 ore fa:La Lega Navale incontra l'Esecutivo: in vista nuovi progetti per Corigliano-Rossano
14 ore fa:Cosa si dice nella Calabria del nord-est: una settimana di notizie
11 ore fa:Era stato stato accusato di violenza, assolto un agente di polizia
6 ore fa:Il purgatorio è finito: la Rossanese è l’Eccellenza
9 ore fa:Imposte e Documento unico di Programmazione, torna a riunirsi il Consiglio comunale
4 ore fa:La Straface inaugura nuova punto politico a Rossano e parla di turismo: «Ci ispireremo a Tropea»
6 ore fa:Fu la Panaghia la prima chiesa di Rossano? C'è un indizio storico
13 ore fa:Viaggio tra i Feudi della Sila Greca - Calopezzati, dai Caputo alla scomparsa di Covella Ruffo

Cosenza, indagini del Corpo Forestale su falsificazione e vendita di valori bollati

1 minuti di lettura
Cento uomini del Corpo Forestale dello Stato stanno in queste ore effettuando operazioni di perquisizione presso numerose rivendite di valori bollati nei Comuni di  Cosenza e Rende. L’operazione, scaturita da indagini  sulla falsificazione e vendita di valori bollati,  sono coordinate e disposte dalla Procura della Repubblica di Cosenza nella persona del Procuratore Capo Dr. Dario Granieri e dal Sostituto Procuratore Dr. Bruno Antonio Tridico  e condotte dalla sezione di P.G.  aliquota CFS e dal Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale e Forestale del CFS (Nipaf). L’attività vede impegnato personale del Comando Provinciale, dei Coordinamenti Territoriali della Sila e del Pollino in collaborazione con il personale dell’Agenzia delle Entrate di Cosenza.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.