3:40 pm:Mormanno azzera la curva dei contagi, il Comune ritorna Covid-free
2:20 pm:Carlo Guccione: «Cure negate dalla pandemia ai pazienti non Covid»
4:01 pm:Cassano, il Distretto Sanitario “Jonio-Nord” ancora senza dirigente
3:01 pm:SS106, Abate (M5S) annuncia un tavolo di lavoro con i sindaci del territorio per l’8 febbraio
4:30 pm:Mancato rinvio provinciali, Spirlì al Governo: «Non parteciperò più alla Stato-Regioni»
5:01 pm:Covid: a Cassano la situazione è delicata. Papasso preoccupato: «I contagi stanno salendo, pronto a provvedimenti duri»
4:01 pm:Interpretazioni "creative" del Decreto Semplificazione. La denuncia del presidente Perciaccante di Ance
16 minuti fa:Ex Ospedale di Cariati, resta alta l’attenzione della Giunta
2:01 pm:Adele Olivo: «Centri storici mai così abbandonati come in questo momento»
4:30 pm: Il Carabinieri pongono sotto sequestro un’autofficina

Caso meningite, sciolta la prognosi: rossanese fuori pericolo!

1 minuti di lettura
E' finalmente fuori pericolo il quarantatreenne rossanese Paolo Marchetti, colpito lo scorso 3 gennaio da una forma di meningite da meningococco di tipo "y" e ricoverato presso l'ospedale di Ravenna. Lo annuncia con un post sulla propria pagina facebook il cognato Natalino Chiarello. Questo il testo: "Condizioni mediche di Paolo Marchetti ULTIMO ANNUNCIO! I medici hanno dichiarato Paolo fuori pericolo sciogliendo la prognosi. Grazie a tutti e che ora possa riabbracciare i figli e la sua famiglia, oltre che presto possa fare rientro nella sua Città!". Una notizia molto bella! Paolo era stato già dichiarato in netto miglioramento lo scorso 10 gennaio. I medici che lo stanno seguendo, ne hanno appena dato comunicazione ai familiari. A Paolo e a tutta la sua famiglia giungano gli auguri della redazione e dell'Editore de L'Eco dello Jonio.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.