8 ore fa:«Grazie... comunque vada» le parole senza rassegnazione di Enza Bruno Bossio
5 ore fa:«I cassanesi hanno premiato la buona politica. Tanta astensione ma risultato storico»
6 ore fa:Giorgio Calcaterra percorrerà i 17 km del CoRo ProMarathon. Ecco il percorso
8 ore fa:Crisi economica, l'Amministrazione comunale di Frascineto "tiene a bada" la pressione fiscale
3 ore fa: “Centro storico in festa”, domenica l'appuntamento della settima Stagione concertistica
2 ore fa:Canna, per Antonio Turchitto (Fratelli d'Italia) il borgo montano ha "Svoltato a destra"
5 ore fa:A Camigliatello prende il via la Sagra del Fungo: ecco quando
5 ore fa:Invitalia presente al Jazz'Inn 2022 per sostenere chi propone un’idea di impresa
7 ore fa:A Co-Ro utilizzare gli impianti sportivi sarà più conveniente: ecco le nuove tariffe
6 ore fa:Rapine alle poste, il monito del Prefetto di Cosenza a Pt: «Nessun arretramento nei territori periferici»

Licenziamento dipendenti Simet: «Vicenda drammatica e preoccupante»

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - Nella giornata di ieri (mercoledì 21 settembre) il sindaco di Corigliano-Rossano, Flavio Stasi, accompagnato dal presidente del Consiglio Comunale, Marinella Grillo, e dal consigliere comunale Cesare Sapia, ha incontrato una delegazione dei lavoratori dell'azienda di trasporti Simet oggetto di procedura di licenziamento, insieme ai loro rappresentanti sindacali.

L'incontro è stato fortemente voluto dal primo cittadino a seguito dell'esito nefasto della procedura avviata dall'azienda alcuni mesi fa, e che sta portando al licenziamento di 40 dipendenti.

«Ho ritenuto doveroso ascoltare i rappresentanti di questi lavoratori – dichiara il Sindaco Flavio Stasi - perché credo si tratti di una vicenda drammatica e preoccupante. Dietro il licenziamento di 40 persone ci sono 40 famiglie del nostro territorio che rischiano di andare sul lastrico, con tutto ciò che comporta sotto il profilo economico, sociale, umano. Alle porte di un inverno che già rischia di essere terribile sotto il profilo sociale a causa dei rincari delle bollette, del carburante, dei beni di prima necessità, si tratta di un elemento di ulteriore e profonda preoccupazione.»

«Non ho promesso loro nulla – conclude il primo cittadino – come credo dovrebbero fare le istituzioni serie in questi casi, se non il mio forte impegno nel sensibilizzare le istituzioni nazionali e regionali affinché si mobilitino per cercare delle soluzioni concrete, garantendo la mia disponibilità a partecipare a qualsiasi percorso utile. Credo infine che sia necessario interrogarsi a livello istituzionale, a partire da questa vicenda, su come si sta evolvendo il sistema dei trasporti nella nostra regione, trovando soluzioni immediate per queste 40 famiglie ed allo stesso tempo programmando ed anticipando altri casi del genere».

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.