12 ore fa:Marina di Sibari con un nuovo look: ecco la nuova piazza "Rosa dei Venti"
6 ore fa:A Co-Ro un lunedì all'insegna dell'arte con le "Storie di pezza" di Angelo Gallo
7 ore fa:Ha fatto tappa a Cassano il tour Italia Brilla - Costellazione 2022, al centro: la divulgazione scientifica
13 ore fa:Cassano Jonio, impalcatura si stacca dal palazzo: necessario intervento dei Vigili del Fuoco
11 ore fa:Ventura stuzzica il sindaco Labonia: «Nessuna polemica, ci stanno a cuore i problemi della gente»
8 ore fa:Un tipo quasi come noi
9 ore fa:Campana, iniziativa “green” dell’oratorio “Don Bosco”. I carabinieri diventano animatori d’eccezione
12 ore fa:Primi risultati incoraggianti per l'uso dello Scout Speed a Calopezzati
10 ore fa:Storie d'Altri tempi - La grande guerra a Corigliano
6 ore fa:Scala Coeli, la BioValle del Nicà è accerchiata dal fuoco

"Sport no limits", l'evento condiviso dalla Cooperativa I Figli della Luna con Costa Crociere. L'obiettivo? Inclusività

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - Per promuovere una migliore ed efficace cultura dell’inclusione occorre dimostrare che tutti i limiti, sia fisici che mentali, sono superabili. Rimane questo l’obiettivo cardine condiviso dalla Cooperativa I Figli della Luna con Costa Crociere, partner principale dell’evento Sport No Limits, previsto per domani (sabato 6) all’anfiteatro Rino Gaetano. 

Nel corso della serata, in collaborazione con l’Agenzia Viaggi Zagara di Corigliano, sarà possibile inoltre ricevere dei voucher con sconti per le Crociere di Costa. L’iniziativa, giunta alla seconda edizione sarà ospitata dalle ore 20 di sabato 6 agosto all’Anfiteatro Rino Gaetano, sul Lungomare Mediterraneo. Si sfideranno gli atleti della Reggio Calabria Bc - Basket in carrozzina, guidati dal coach Antonio Cugliandro e capitanati dall’azzurra Ilaria d’Anna ed i ragazzi della Polisportiva Murialdina, guidati da Giuseppe Saccone.

Dopo la prima edizione di Sport No Limits, il Gala della Solidarietà che ha visto in un gremito Palazzetto dello Sport la partecipazione della maggior parte delle associazioni sportive del territorio applaudire Giusy Versace e Raimondo Todaro, vincitori in quell’anno dell’edizione di Ballando con le Stelle e tante altre iniziative sportive, per il sodalizio guidato da Notaristefano con il vice presidente Marilena Prezzo, il consigliere Francesca Prezzo ed i soci Antonella Celestino, Antonio Simone, Dora Quadro e Margherita Quadro, si tratta di una nuova opportunità per portare avanti la propria mission: educare alla cultura dell’inclusione ed abbattere i tabù legati alla disabilità.

Con Teresa Graziano alla conduzione della serata, nelle pause di gioco sono previste le performance e le esibizioni del Centro Studi Danza di Margherita Mingrone che insieme alle allieve vedrà anche protagonisti proprio i ragazzi del Centro Diurno Il Sorriso che in questo anno accademico sono stati accompagnati nel progetto di attività motoria da Alice Celestino; sul palco dell’Anfiteatro saliranno anche gli allievi dell’Art Dance di Daniela Cosenza con una coreografia di hip hop, il Maestro Domenico De Pasquale con una di break dance ed il giovane e talentuoso Daniele Pio Ielo intratterrà il pubblico con Shakerando di Rhove.

Veronica Gradilone
Autore: Veronica Gradilone

25 anni. Laureata in scienze della comunicazione. Laureanda magistrale in comunicazione e tecnologie dell'informazione. Mi piace raccontare le storie, non mi piace raccontare la mia