50 minuti fa:Discarica Scala Coeli, veto della Ferrara: «Nessun ampliamento senza Green New Deal»
1 ora fa:Truffe online, poche e semplici regole per evitare spiacevoli sorprese e salvaguardare il nostro conto
30 minuti fa:Da tre anni la stessa storia: cancelli di Bucita chiusi e lo spauracchio di una nuova emergenza rifiuti alle porte
4 ore fa:Nasce la Confederazione Pasticceri italiani Calabria: «Una bella e dolce realtà»
2 ore fa:Situazione grave nella Sanità calabrese, “De Magistris Presidente” appoggia lo sciopero dell’Usb
3 ore fa:Il “Movimento per la Vita” di Co-Ro compie 36 anni: da marzo diversi appuntamenti per celebrare l’evento
16 ore fa:Cariati, studenti in piazza per ricordare l’Olocausto e allontanare ogni forma di discriminazione
2 ore fa:«Rilanciare la sede Inrca di Cosenza» è l’appello di Loizzo (Lega) al presidente Occhiuto
1 ora fa:Da Cassano un appello per rilanciare e potenziare la rete oncologia territoriale
3 ore fa:Mensa a Co-Ro, per il sindaco «il benessere degli studenti è al primo posto» e revoca il servizio in atto

La quarta ondata travolge la Sibaritide-Pollino: 791 casi in una settimana. 335 nella sola Co-Ro

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO – La quarta ondata della pandemia da sars-cov2 sembra essersi abbattuta sul nostro territorio all’indomani dell’inizio del nuovo anno. Infatti, secondo quanto viene riportato sul sito dell’Asp (dati aggiornati alle 13 di oggi), nel territorio della Sibaritide-Pollino nella settimana da domenica 2 a oggi lunedì 10 gennaio si registrano 791 nuovi casi di cui 335 nella sola Corigliano-Rossano.

Ma la terza Città della Calabria non è l’unica ad assestare un brutto colpo per quanto riguarda il numero crescente di pazienti contagiati dal virus.

Ecco gli altri casi comune per comune: Cassano Jonio +104; Castrovillari +68; Trebisacce +31; Crosia 27; San Demetrio +22; Laino castello +21; Cariati e Francavilla Marittima +17; Morano Calabro +16; Calopezzati +15; Longobucco +14; Villapiana + 12; Mandatoriccio +9; Campana e Roseto Capo Spulico +8; Rocca Imperiale e Terranova da Sibari +7; Cerchiara, Laino Borgo e Spezzano Albanese +6; Montegiordano +5; Caloveto e San Lorenzo del Vallo +4; Santa Sofia d'Epiro e Saracena +3; Albidona, Mormanno, Pietrapaola, Paludi, San Giorgio Albanese e Vaccarizzo +2; Un caso a testa per Civita, Oriolo, Plataci e Scala Coeli.

Questi sono i dati confermati dall’Asp, ma la possibilità che i numeri reali del contagio siano molti di più è data dal fatto che ormai sembra essere saltato il tracciamento dei casi.

Si spera che con la terza dose del vaccino e la prossima apertura di ospedali dedicati a pazienti covid (come quello di Cariati) si possa affrontare al meglio quella che si prospetta essere una dura battaglia.

 

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.