2 ore fa:Amendolara, screening gratuito a studenti e docenti per un ritorno in classe in sicurezza
58 minuti fa:Il settore “giostre-spettacolo viaggiante” è in crisi. «I sindaci consentano di allestire le attrazioni»
16 ore fa:Rende, due furti in 48ore in due supermercati: individuati i responsabili
16 ore fa:Ecomafie, D'Ippolito (M5S): «Combattere le organizzazioni criminali con norme precise, severe e moderne»
39 minuti fa:Occhiuto batte i pugni sul tavolo del governo: «Ora i soldi per la Statale 106»
17 ore fa:Il cuore grande di Cariati: colletta popolare per arredare l'ospedale (prossimo a riaprire)
2 ore fa:A Vaccarizzo due progetti di Servizio Civile Nazionale per 8 i volontari
14 ore fa:Sei un aspirante imprenditore e hai meno di 30 anni? L'Unical ha un percorso per te
15 ore fa:Il Palazzo Taverna di Co-Ro «sia valorizzato nel rispetto della storia di Schiavonea»
1 ora fa:Alta velocità, necessario migliorare il percorso Taranto-Crotone e Metaponto-Battipaglia

Il Cordoglio del mondo della politica per la scomparsa di Rita Barca

1 minuti di lettura

COSENZA – Il mondo della politica calabrese si stringe attorno all’onorevole Nicola Adamo, alla moglie parlamentare del PD Enza Bruno Bossio, e alla sua famiglia per la perdita della cara mamma Rita Barca. Tra i tanti che hanno fatto giungere un messaggio di vicinanza sono stati i coordinamenti del Partito democratico di Corigliano-Rossano.

Rita Barca, nella memoria di chi l’ha conosciuta, è stata mamma e moglie esemplare. In tanti ricordano il suo attaccamento alla famiglia ed il suo amore per il centro storico di Cosenza dove per tantissimo tempo la signora Rita ha lavorato, vissuto e ha cresciuto la sua prole.

Nel ricordo di Rita Barca, giunga l’attestato di cordoglio alla famiglia, all’onorevole Adamo e alla consorte, onorevole Enza Bruno Bossio, dall’editore dell’Eco dello Jonio.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.