23 minuti fa:Ahmed Semmah della CorriCastrovillari conquista il primo posto al Meeting Nazionale Indoor di Ancona
4 ore fa:Respiriamo a pieni polmoni e senza mascherine: È in Sila l'aria più pulita d'Europa
2 ore fa:Ricettazione di auto e spaccio di droga, vasta operazione della Polizia stradale
5 ore fa:Sanità, chiudere le Asp e ritornare alle Aziende locali: la proposta di Laghi
2 ore fa:Lotta alla criminalità, a Cassano la videosorveglianza sarà a servizio di tutte le forze dell'ordine
4 ore fa:«Servirà un green pass anche per andare in bagno?» la provocazione di Sapia
1 ora fa:Maltrattava la giovane moglie, arrestato un 35enne di Trebisacce
3 ore fa:Macrito nuovo segretario della Uil-pa vigili del fuoco Cosenza nel ricordo indelebile di Bonaventura Ferri
3 ore fa:La Calabria si sveglia e trema: un terremoto di 4.3 magnitudo ha fatto tremare gran parte della regione
5 ore fa:Coro di congratulazioni per Ranieri Filippelli

Covid in Calabria, curva "isterica": aumentano i contagi ma calano i ricoveri (-10 rispetto a ieri)

1 minuti di lettura

CATANZARO - Il Covid e quella curva "isterica" dei valori che oggi in Calabria fa registrare un'altra infornata di contagi ma un sdegno meno (il primo dopo diverse settimane) nelle ospedalizzazioni. Da quanto comunicato dalla Protezione civile regionale nel bollettino odierno, tra ieri e oggi si sono liberati ben 10 posti letto ospedalieri occupati da pazienti Covid (oggi sono in tutto 363) mentre nelle rianimazioni, da tre giorni, rimane un delicatissimo equilibrio (39 posti occupati in tutta la Calabria). Allo stesso tempo, però, c'è il dato sconcertante dei decessi: oggi se ne contano altri 6.

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:

– Catanzaro: CASI ATTIVI 3.716 (80 in reparto, 12 in terapia intensiva, 3624 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 13.107 (12.930 guariti, 177

deceduti).

– Cosenza: CASI ATTIVI 6.146 (106 in reparto, 8 in terapia intensiva, 6.032 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 29.593 (28.847 guariti, 746 deceduti).

– Crotone: CASI ATTIVI 1.349 (24 in reparto, 0 in terapia intensiva, 1.325 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 10.102 (9.971 guariti, 131 deceduti).

– Reggio Calabria: CASI ATTIVI 10.074 (144 in reparto, 12 in terapia intensiva, 9.918 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 36.239 (35.762 guariti, 477 deceduti).

– Vibo Valentia: CASI ATTIVI 5.228 (8 in reparto, 0 in terapia intensiva, 5.220 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 8.346 (8.223 guariti, 123 deceduti).

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.