13 ore fa:IL ROTOCALCO DELL'ECO - Una settimana di notizie in pillole
10 ore fa:ARIE E RECITATIVI – Vicoli, belve e verità
6 ore fa:La Sibaritide perde un pezzo di giornalismo: se ne va Antonio Benvenuto
14 ore fa:Il talentuoso pallavolista Laurenzano passa alla Prisma Taranto in SuperLega
15 ore fa:Miss Hitler, difesa dall’avvocato Francesco Nicoletti, non risponde al gip
5 ore fa:La grande festa di San Francesco di Paola sarà celebrata il 27 giugno
5 ore fa:Giustizia, Papasso scrive a neo presidente del tribunale di Castrovillari: «Massima collaborazione»
5 ore fa:Grandinata, Udc Cassano: «Regione celere, già domani sul territorio per quantizzare i danni»
14 ore fa:Eccezionale grandinata nella Sibaritide, Coldiretti chiede immediata ricognizione dei danni
9 ore fa:Covid, in Calabria continuano a diminuire i nuovi casi (+72) - TUTTI I NUMERI DEL CONTAGIO

A Nocara arrivano i soldi per uscire dall'isolamento: quasi 5 milioni di euro

1 minuti di lettura

ROCCA IMPERIALE – Nuove strade, nuovi collegamenti per “abbattere” il muro dell’isolamento. Forse ci siamo perché in 5 comuni dell’Alto Jonio che saranno beneficiari di un finanziamento di circa 8 milioni di euro per ammodernare la viabilità comunale e intercomunale.

Si tratta di Canna, Nocara, Montegiordano a Roseto Capo Spulico. A ricevere la quota parte maggiore dei fondi stanziati tramite Decreto regionale 510/2021 sarà il comune di Nocara, destinatario di un contributo di quasi 5 milioni di euro. Una panacea per il sindaco Maria Antonietta Pandolfi che potrà, così, rimettere mani alle strade del suo paese. In realtà, a beneficiare del sussidio nocarese sarà anche il piccolo centro di Canna. I soldi, infatti, serviranno a “migliorare e accorciare” il collegamento tra i due centri abitati mediante la strada intercomunale “Petto della Puma”.

Questo consentirà non solo di attuare interventi di ammodernamento tali da rendere la viabilità più agevole ma anche di accorciare i tempi di percorrenza tra uno e l’altro comune e con il resto del territorio.

«Si tratta – ha scritto il primo cittadino di Nocara, Maria Antonietta Pandolfi – del regalo più bello che potessimo ricevere a due anni dall’inizio del nostro mandato. Con questo sostanzioso finanziamento sarà possibile realizzare un nuovo collegamento tra Canna e Nocara che ci consentirà di dimezzare i tempi di percorrenza e superare le frequenti criticità che riguardano la Fondo-Valle Canna-Nocara».

 Altrettanto importante il finanziamento ottenuto dal Comune di Roseto Capo Spulico (1milione961mila.268,00 euro) destinati allo “Sviluppo della rete viaria della Frazione Marina e per il collegamento tra Via Acquarone e Via Umbria) e il finanziamento altrettanto robusto ottenuto dal Comune di Montegiordano (1milione144mila534,10 euro) “per lavori di messa in sicurezza della strada comunale della Frazione Menzinara di recente sottoposta a lavori di ripristino del manto stradale.

foto copertina FTW Ride

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.