2 ore fa:A Castrovillari la Marathon degli aragonesi è sold out. Inizia il conto alla rovescia
2 ore fa:Le coste e l’entroterra calabresi sempre più connessi: pronti per l’estate!
2 ore fa:Sindacati: «Con Longo nessun cambio di passo nella Sanità e atteggiamento arrogante»
3 ore fa:La diocesi di Cassano organizza una tavola rotonda sul diritto alla salute
1 ora fa:Recupero dei palazzi gentilizi a Cassano, Papasso ringrazia Gallo
1 ora fa:Sanità, Guccione (Pd): «Il Decreto Calabria 2 va modificato. Il Governo ne prenda atto»
52 minuti fa:«L’insediamento dell’Arcivescovo Aloise è simbolo di una rinascita territoriale»
1 ora fa:Regionali, il candidato presidente del centrosinistra sarà Maria Antonietta Ventura
2 ore fa:Fondi covid, Ferrara (M5s): «La maggioranza in Regione ha fallito anche sulla Strategia delle aree interne»
37 minuti fa:«Bisogna salvare le api»: in Calabria deliberato lo stato di calamità naturale

Covid, la provincia di Cosenza piange 500 vittime da inizio pandemia

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO – Secondo quanto viene riportato sul sito dell’Asp (dati aggiornati alle 13 di oggi), sono 500 i morti da sars-cov2 nella provincia di Cosenza da inizio pandemia, 3 registrati proprio nelle ultime 24 ore. Non sono numeri. Sono vite spezzate da questo maledetto virus. L’intera Regione ne conta 1109.

Se è vero che la provincia di Cosenza è quella che demograficamente conta più cittadini, è vero anche la terza ondata sembra essersi abbattuta in maniera violenta proprio sul nord della Calabria. Fortunatamente i contagi in calo degli ultimi giorni ci fanno sperare in una tregua da parte del virus, ma sicuramente non bisogna abbassare la guardia.

Per quanto riguarda i nuovi casi, invece, oggi nel territorio della Sibaritide-Pollino si registrano 16 positivi al sars-cov2 a fronte dei 68 di tutta la provincia.

Sono stati processati 884 tamponi, il tasso di quelli positivi è al 7,7%, in calo rispetto a ieri (13,8%).

Ecco i casi di oggi, sabato 15 maggio, registrati nei singoli comuni del territorio: Cassano Jonio (+4), Corigliano-Rossano (+3), Francavilla Marittima e Rocca Imperiale (+2), un caso a testa per Albidona, Caloveto, Laino Borgo, Montegiordano e Trebisacce.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.