9:01 am:Dalla Shoah alle Foibe, le giornate di studio dell'IIS Luigi Palma di Corigliano
10:01 am:Sapia (M5S) chiede a Longo di riorganizzare l’ospedale di San Giovanni in Fiore. Il rischio è la chiusura
11:01 am:Castrovillari fa memoria della Shoah, evento on-line patrocinato dell’Ente
9:01 am:Castrovillari: la lettera del sindaco Domenico Lo Polito per San Giuliano
11:01 am:IL CAFFÈ DELL'ECO - Puntata 11 - Covid e bambini a scuola, parola alla pediatra
11:01 am:Esondazione del Crati, il Comune di Cassano all’Ionio chiede l’intervento delle autorità
11:01 am:Recovery Plan, Italia Viva di Corigliano-Rossano condivide l’Anci Calabria: «Preoccupati per la Calabria»
11:01 am:Il Polo Civico "allontana" De Magistris: «Il nostro candidato presidente è Carlo Tansi»
10:01 am:Cariati, “Le Lampare” organizzano una manifestazione “drive-in” per chiedere la riapertura dell’ospedale
28 minuti fa:Cassano, bene confiscato diventerà struttura di inclusione per il progetto “Dopo di noi”

Sopralluogo del presidente Spirlì all'Ospedale di Cariati. Ora è tutto in mano a Longo?

1 minuti di lettura

CARIATI – Oggi il presidente facente funzioni della Regione Calabria Nino Spirlì è stato in visita all’Ospedale Vittorio Cosentino. Nosocomio presidiato da mesi dalle associazioni “Le Lampare BassoJonioCosentino”, “Voce del popolo” e “Uniti nella speranza” che ne chiedono a gran voce la riapertura.

Il presidente Spirlì ha manifestato il suo incondizionato appoggio affinché l’Ospedale torni operativo e possa finalmente essere garantito il diritto alla salute per un ampio bacino di utenza.

La visita si è svolta alla presenza di diversi sindaci del territorio, guidati dal primo cittadino di Cariati, Filomena Greco, che ha voluto fortemente che si tenesse l'incontro. Tra i sindaci anche quello di Corigliano-Rossano, Flavio Stasi. C'erano, inoltre, il consigliere regionale, componente della commissione sanità e promotore della proposta di Legge sulla riforma sanitaria calabrese Giuseppe Graziano e il direttore del distretto sanitario Antonello Graziano.

In attesa che giunga anche una risposta esaustiva da parte del commissario Longo sull’eventuale riapertura del nosocomio cariatese e degli altri 17 ospedali chiusi della Regione, questa visita del presidente Spirlì sicuramente porta nuovamente i riflettori ad accendersi sul Vittorio Cosentino.

Con la speranza che questo interesse mediatico possa portare presto ad una concreta risoluzione del problema.     

Giusi Grilletta
Autore: Giusi Grilletta

Da sempre impegnata in attività per il prossimo, è curiosa, gentile e sensibile. Laureata in Scienze Umanistiche per la Comunicazione, consegue la magistrale in Teoria e Metodi per la Comunicazione presso l’Università degli Studi di Milano. Continua oggi i suoi studi in Pedagogia per ampliare le sue conoscenze. Ha lavorato presso agenzie di comunicazione (Lenin Montesanto Comunicazione e Lobbing) e editori calabresi (Falco Editore). Si è occupata di elaborare comunicati stampa, gestire pagine social, raccogliere e selezionare articoli per rassegne, correggere bozze e valutare testi inediti. Collabora come specialista SEO e comunicazione presso sviluppatori di siti internet. Appassionata di scrittura, partecipa a corsi creativi presso il Giffoni Film Festival e coltiva la sua passione scrivendo ancora oggi racconti (editi Ilfilorosso) che trasforma in audio-racconti pubblicati sul suo canale YouTube. Ama la letteratura, l’arte, il teatro e la cucina.