6 ore fa:“Dante e il linguaggio dell’accoglienza”: convegno al Liceo Classico “G. Colosimo” di Co-Ro
3 ore fa:Cosenza, al via l'undicesima edizione della Settimana della cultura calabrese
53 minuti fa:Anche Bocchigliero scende in piazza contro la violenza sulle donne
4 ore fa:Sindacati: «Cambiare la legge di bilancio per lo sviluppo del territorio». Assemblea a Cosenza
2 ore fa:Arrestato il marocchino che "molestava" i commercianti di Corigliano scalo
2 ore fa:La montagna calabrese da far rifiorire
6 ore fa:“Dante e il linguaggio dell’accoglienza”: convegno al Liceo Classico “G. Colosimo” di Co-Ro
5 ore fa:Statale 106, Tavernise (M5S): «Sì alle nuove proposte progettuali di Anas»
4 ore fa:«Per le sfide del Piano Nazionale non bisogna pensare “al proprio orticello”. Basta dichiarazioni sterili»
17 ore fa:Innovazione digitale, a Corigliano-Rossano già disponibili i certificati anagrafici on-line

Vincenzo Spina torna a Rossano

1 minuti di lettura
Vincenzo SPINA, il quindicenne rossanese ferito, nelle scorse settimane, da colpi di arma da fuoco, sta meglio, ma ha ancora bisogno di cure. Continuerà la sua degenza, ancora lunga secondo la prognosi, a Rossano, presso il reparto ortopedia del “Nicola Giannettasio”. Il trasferimento, da Cosenza, è avvenuto questa mattina tramite il servizio di ambulanza “Beato Pio”. A darne notizia è Patrizia UVA che, nella sua doppia veste di Consigliere Comunale della Città di Rossano e Presidente dell'Associazione socio-culturale "Ali Libere", di cui i genitori del quindicenne rossanese sono soci, ha accolto l’arrivo del ragazzo. Visibilmente commossa, la mamma di Vincenzo era accompagnata da numerosi amici e familiari del ragazzo. Era il 22 maggio – lo ricordiamo – quando Vincenzo SPINA era stato raggiunto da colpi di arma da fuoco nei pressi del quartiere Gran Sasso. Le ferite procurategli avevano richiesto il ricovero urgente, prima presso il nosocomio di Rossano e poi presso quello di Cosenza. Le sue condizioni sono migliorate con il tempo e a seguito degli interventi chirurgici subiti, ma il quindicenne rossanese non può dirsi ancora guarito. Avrà bisogno di ulteriore assistenza medica. Ecco perché il trasferimento a Rossano di cui si è preso carico la BEATO PIO, il sodalizio di volontari presieduto dal Cavaliere Vincenzo SAPIA che offre il servizio gratuito di ambulanza in tutta Italia e in occasione di manifestazioni ed eventi sportivi.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.