18 ore fa:Sanità precaria, il grido di allarme di Corigliano-Rossano Pulita
18 ore fa:Nell’oasi di pace e relax Barbieri torna il format ‘Na birra nell'orto
13 ore fa:La Vignetta dell'Eco
17 ore fa:La Regione Calabria applica per la prima volta la legge che regolamenta le Lobby
16 ore fa:Prossimamente in libreria il nuovo libro di Carlino: “Rossano e il suo Codex nella Letteratura”
14 ore fa:Le ali a Crotone, aspettando un sussulto dei nostri territori
19 ore fa:Cariati, al vaglio le candidature per la Commissione per le Pari Opportunità e Politiche di genere
17 ore fa:Domani al Castello Flotta l'evento “La musica una compagna per tutta la vita”
19 ore fa:I Marcatori Identitari Distintivi come esperienza turistica competitiva
13 ore fa:Verso le aziende agricole digitali anche nella Sila Greca

Gli auguri del sindaco Minò ai cento maturandi cariatesi

1 minuti di lettura

CARIATI - «Siamo al vostro fianco, pronti, assieme alle vostre famiglie, ad incoraggiarvi e sostenervi con la certezza che affronterete questa prima importante prova della vostra vita con determinazione, serenità e fiducia nelle vostre capacità. L’esame di maturità è una tappa fondamentale della vostra crescita». 

È quanto dichiara il Sindaco Cataldo Minò esprimendo a nome suo, della delegata alla Cultura Alda Montesanto e di tutta l’Amministrazione Comunale un "in bocca al lupo" ai cento studenti cariatesi che oggi, mercoledì 19 giugno, si cimenteranno con gli esami di maturità.

«È un importante traguardo ed allo stesso tempo - continua il primo cittadino - il punto di partenza di un nuovo percorso che porterà ciascuno di voi verso nuovi obiettivi, progetti e nuovi sogni da realizzare. Vivete questa sfida con coraggio e tenacia, senza arrendervi mai. Immagino e rivivo con un po' di nostalgia l’ansia e la paura di questa “notte prima degli esami”: sappiate che la ricorderete per sempre, così come per sempre avrete impressi nel cuore questi 5 anni trascorsi con i vostri compagni, le risate, la spensieratezza, l’allegria. Partite da qui, da questi momenti vissuti sui banchi di scuola, e lottate con consapevolezza e coraggio, affrontate a testa alta le numerose sfide che la vita vi porrà e costruitevi un meraviglioso futuro».

«E ricordate: il vostro successo è anche quello delle vostre famiglie e del corpo docente che in questi anni vi ha accompagnato ed al quale va il nostro ringraziamento. Ragazzi - conclude Minò - date il massimo e sarete ripagati».

Luigia Marra
Autore: Luigia Marra

Mi sono diplomata al Liceo Classico San Nilo di Rossano, conseguo la laurea in Lettere e Beni Culturali e successivamente la magistrale in Filologia Moderna presso Università della Calabria. Amo ascoltare ed osservare attentamente la realtà di tutti i giorni. Molto caotica e confusionaria, ma ricca di storie, avvenimenti e notizie che meritano di essere raccontate.