5 ore fa:Strage di vitelli sulla statale 534: all'alba auto danneggiate e feriti
19 ore fa:Grande festa ai Laghi di Sibari per i 20 anni de “Le Notti dello Statere”
2 ore fa:Cosa si dice nella Calabria del nord-est: una settimana di notizie
18 ore fa:Corigliano-Rossano, le opposizioni: «Stasi non è l’amministratore di una srls»
44 minuti fa:Calabria, "L’acqua di San Giovanni" e “E cummari du mazzettu”
1 ora fa:Camigliatello Silano, al via il Summer School: "Progettazione e realizzazione di strutture di legno"
19 ore fa:La Vignetta dell'Eco
3 ore fa:Ammodernamento tecnologico per gli ospedali della Sibaritide-Pollino: ecco le novità
5 ore fa:Civita: inizia la terza sindacatura di Alessandro Tocci
18 ore fa:Brucia la Valle del Coscile: fiamme minacciano il santuario della Madonna del Castello

Ritorna in Calabria la nona edizione del Cicogna day della Lipu

2 minuti di lettura

RENDE - Sabato 25 maggio ritorna in Calabria la nona edizione del Cicogna day, un evento unico ed originale per diffondere la conoscenza di una delle specie di uccelli più note al grande pubblico: la Cicogna bianca.

La Sezione di Lipu di Rende, da anni impegnata per la tutela della Cicogna bianca, specie protetta e contemplata dalle direttive comunitarie, promuove, in collaborazione con il coordinamento regionale Lipu, una giornata dedicata a questo splendido e storico volatile, simbolo di positività e di legame tra uomo e natura.

La Cicogna bianca è una specie che tutti conoscono ma che pochi ancora hanno avuto la possibilità di osservare in natura. La Lipu organizza questo evento con visite guidate ad alcuni siti riproduttivi della Cicogna bianca. Sarà possibile assistere rispettosamente alla vita delle cicogne, conoscere la loro storia, le migrazioni, le abitudini e cosa le minaccia, un’esperienza unica direttamente sul campo.

La Cicogna bianca è una specie assente dall’Italia dal XVI secolo, da qualche anno però è tornata a nidificare in Calabria e per farlo utilizza i nidi artificiali, una sorta di grandi piattaforme circolari in legno, che la Lipu di Rende da oltre 20 anni posiziona sui tralicci e pali elettrici grazie alla disponibilità di e-distribuzione. 

Sono attualmente 31 le coppie di cicogne nidificanti, tutte in provincia di Cosenza e quasi tutte su nidi artificiali.

Per osservare questi affascinanti animali la Lipu, per il Cicogna day, ha selezionato alcuni siti riproduttivi nella Valle Crati dove i volontari Lipu guideranno all’osservazione della specie tenendo i visitatori a debita distanza di sicurezza dai nidi, in modo da non disturbare gli animali, ma stando vicini quanto basta per vivere un’esperienza entusiasmante: vedere le cicogne alle prese con la cura del loro nido e dei loro pulcini, un fenomeno di dedizione, affetto, attaccamento tra i più affascinanti che ci siano in natura. Uno spettacolo raro e straordinario che mescola emozione e scienza, passione e conoscenza orale, sullo sfondo di simbologie dalle origini antichissime.

La partecipazione è gratuita, ma chi vorrà potrà lasciare un contributo volontario per sostenere il progetto Cicogna bianca Calabria o anche adottare un virtualmente una coppia di cicogna bianca, una sorta di adozione a distanza, dove chiunque, singoli cittadini, famiglie, scolaresche, associazioni, con una minima donazione possono adottare una delle 31 coppie di Cicogna bianca attualmente nidificanti  in Calabria.

I “genitori adottivi” riceveranno un attestato di adozione con il proprio nome e cognome e la posizione georeferenziata del nido scelto, un poster 70X100 tutto colore che ritrae un esemplare di Cicogna bianca nel suo ambiente naturale e materiale informativo sulla specie.
Ulteriori informazioni saranno date durante il Cicogna day o collegandosi al sito www.lipurende.it 

Un appuntamento unico ed originale da non perdere in grado di trasmettere consapevolezza e regalare forti emozioni. Gradita la presenza di bambini e famiglie.

L'appuntamento è fissato per le 15.45 presso l'uscita A2 Montalto U.- Rose dove in pochi minuti si raggiungerà in auto uno dei siti di Cicogna bianca presenti nella Valle Crati.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.