8 ore fa:Apprendimento, promozione territoriale e divertimento: numeri raddoppiati per il “Calabria Summer Camp 2024”
7 ore fa:Autonomia differenziata, Graziano e De Nisi (Azione) chiedono ai deputati di votare "No"
6 ore fa:Brucia l'alto Jonio: incendi a Iti, Piana Caruso e Sibari
4 ore fa:Elezione diretta del premier e abolizione dei senatori a vita: approvato Ddl costituzionale al Senato
8 ore fa:Gallo alla mobilitazione Coldiretti Calabria "basta cinghiali": «La Regione farà la sua parte»
7 ore fa:Annunziata, entra in funzione il nuovo reparto di Ginecologia
6 ore fa:Lo spoke ancora in sofferenza, Castrovillari fa quadrato attorno al suo ospedale
5 ore fa:Saccomanno ringrazia la Calabria «per il risultato straordinario della Lega alle ultime elezioni»
5 ore fa:Presto gemellati i comuni di San Cosmo Albanese e quello albanese di Mirdita
4 ore fa:Laboratorio creativo a Corigliano-Rossano per il progetto Green future Erasmus+

Gianluca Bifano è il nuovo Segretario Generale della Fistel Cisl Calabria

2 minuti di lettura

LAMEZIA TERME - Oggi a Lamezia Terme nella sede regionale della Cisl, si è riunito il Consiglio generale della Fistel Calabria alla presenza del Segretario Nazionale Fistel Alessandro Faraoni e del Segretario Regionale Cisl Tonino Russo.

Il Consiglio generale ha eletto Gianluca Bifano quale nuovo Segretario Generale della Fistel Cisl Calabria. Bifano succede a Francesco Canino che, dopo 11 anni alla guida della Federazione Regionale, andrà a ricoprire il ruolo di Coordinatore Nazionale Fistel dei Crm/Bpo (Call Center). Confermati gli altri componenti di Segreteria: Cristina Spadafora, Marco Loreto e Maurizio Nobile.

«Assumo questo incarico consapevole della grande responsabilità che comporta – ha detto Bifano -. Questo è un momento molto difficile per l'intero settore e la Calabria è attanagliata da tante crisi aziendali che mettono a rischio la tenuta occupazionale. In questo contesto come Fistel Calabria dovremo continuare ad essere il punto di riferimento per tutti i lavoratori che rappresentiamo e per questo sarà necessario che tutto il gruppo dirigente esprima al massimo le proprie potenzialità. So di raccogliere una eredità pesante perché in tutti questi anni Francesco Canino ha guidato con autorevolezza questa organizzazione, proiettandola ad essere un punto di riferimento nel panorama sindacale calabrese. A lui, ringraziandolo, voglio fare gli auguri per il nuovo incarico di Coordinatore Nazionale dei Crm/Bpo da dove potrà dare un supporto importante nella risoluzione delle tante vertenze aperte nella nostra regione, in primis quella della Abramo Customer Care».

Francesco Canino ha rimarcato l'importanza di dare continuità al lavoro fin qui svolto: «Gianluca è sicuramente un sindacalista capace che conosce perfettamente l'organizzazione ed ha maturato in questi anni una grande esperienza sul campo che gli permetterà di guidare al meglio la Fistel Calabria. Tutta la segreteria dovrà affrontare sfide difficili nel prossimo futuro ma ha capacità e competenze tali per poterle superare senza difficoltà. Per quanto mi riguarda, nel nuovo ruolo di coordinatore nazionale dei Crm/Bpo potrò essere maggiormente di aiuto e supporto nella risoluzione delle vertenze oggi aperte in Calabria».

Il Segretario Generale della Cisl Calabria Tonino Russo ha voluto invece sottolineare il percorso virtuoso che ha portato all'avvicendamento alla guida della federazione regionale Fistel: «Merito a Francesco che da anni ha saputo mettere in campo un progetto per il futuro di questa federazione, puntando sui giovani e creando le condizioni per proseguire in armonia il lavoro fin qui svolto. La Calabria è una terra dove si sono insediate le più importanti aziende di call center e pertanto è molto importante per noi il lavoro che Francesco andrà a fare a livello nazionale. Su Gianluca non posso che esprimere parole di elogio, avendolo sempre visto all'opera nel prodigarsi nella risoluzione di tutte le problematiche per i lavoratori, perfetto interprete dello spirito della confederalità che deve sempre contraddistinguere i sindacalisti della CISL. Sono sicuro che lui e la sua squadra sapranno svolgere con ottimi risultati l'incarico ricevuto e la CISL calabrese sarà al loro fianco».

Ha concluso i lavori il Segretario Generale Fistel Alessandro Faraoni: «Oggi è una bella giornata di festa per la Fistel Calabria. Diamo continuità al lavoro svolto in questi anni dall'amico Francesco Canino e dai suoi collaboratori, cedendo il timone a Gianluca Bifano. A Gianluca i miei saluti e di tutta la Segreteria Nazionale per il ruolo assunto e per il lavoro da svolgere nei prossimi anni, saluti che vanno anche a tutta la segreteria regionale che è stata confermata. Francesco Canino sarà chiamato a supportare la scelta di Gianluca nel nuovo ruolo e noi come segreteria nazionale abbiamo deciso di avvalerci della sua esperienza nel mondo dei Crm-Bpo per coordinare ed aiutare a crescere i nostri operatori nazionali impegnati in un mondo complicato ed in difficoltà come quello dei call center. È un riconoscimento al lavoro di Francesco in questi anni ma anche a tutto il quadro dirigente, agli operatori, ai collaboratori, alle Rsu/Rsa per essersi distinti nei risultati raggiunti in ambito dei Crm-Bpo».

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.