12 ore fa:Saracena, al Centro turistico di Novacco lavori di adeguamento igenico-sanitario
10 ore fa:Soddisfazione di Movimento per la vita per l'elezione di Natale Bruno alla vicepresidenza di FederVita
11 ore fa:Bevacqua (Pd) sulle nomine Corap: «Erano e sono illegittime»
13 ore fa:Un ex carabiniere rossanese finisce ai domiciliari, molestava un’intera famiglia
12 ore fa:Ferdinando Laghi e Luigi de Magistris a Castrovillari per ringraziare gli elettori: «Le elezioni un punto di partenza»
14 ore fa:Covid, diminuisce la pressione sugli ospedali calabresi ma Cosenza piange una vittima
12 ore fa:Calopezzati, la Fabbrica Tessile Bossio partecipa alla manifestazione nazionale Apriti Moda 2021
11 ore fa:Quattro anni fa nasceva Corigliano-Rossano… per volere del popolo
14 ore fa:Con “Frantoi aperti” Cerchiara punta sul turismo esperienziale
11 ore fa:Decontribuzione sud, Ferrara (M5s) : «Un successo, richiesta la conferma di proroga»

“Calabria straordinaria” il premio “Covid Safety Index” va alla Regione

2 minuti di lettura

CATANZARO - Al via gli incontri tra gli operatori calabresi e i buyer nazionali e internazionali al Ttg-Travel Experience di Rimini, il marketplace del turismo in Italia, nel luminoso stand di 300 metri quadrati della Regione Calabria, interamente personalizzato con grafica e gigantografie dei più bei scorci paesaggistici calabresi, in una posizione di strategica visibilità nel padiglione C3.

È cominciata, infatti, l’avventura di “Calabria straordinaria”, da oggi a venerdì 15 ottobre, per partecipare alla più prestigiosa vetrina italiana del settore, quest’anno alla 58esima edizione. I 38 espositori arrivati dalla Calabria stanno promuovendo le novità dell’offerta turistica e consolidando la vendita delle attrazioni già note e di successo. Un’occasione imperdibile, specie dopo il periodo pandemico da Covid-19, per fare promozione e pubbliche relazioni in presenza in un contesto dal respiro internazionale sia dal punto di vista business che consumer.

Un contesto di grande rilievo quello in cui la Regione Calabria torna a promuovere le proprie attrazioni attraverso gli operatori del turismo locale. L’edizione di quest’anno del Ttg–Travel Experience si sviluppa in 9 aree tematiche e già in questa prima giornata si sta dimostrando fonte di informazione e ispirazione per la ricerca di nuove tendenze e format turistici innovativi. Questa vetrina di tre giorni è, dunque, per “Calabria straordinaria”, non solo un momento di business, ma una vera e propria esperienza formativa su strategia, storytelling e contenuti.

Secondo giorno per “Calabria Straordinaria” da ieri a domani, venerdì 15, al Ttg-Travel Experience di Rimini, il marketplace del turismo in Italia, quest’anno alla 58esima edizione. Durante il Ttg-Travel Experience, la Regione Calabria ha ricevuto il premio “Covid Safety Index”, organizzato dalla società “The Data Appeal Company”, per la gestione dei protocolli Covid-19, come la sanificazione, le regole di distanziamento, gli orari, le modalità di accesso in fase di riapertura da parte degli operatori turistici. Soluzioni e misure anti contagio calabresi sono risultate quelle che più al sicuro hanno fatto sentire i turisti, con un indice di soddisfazione pari al 60,7%, in estate arrivato al 71,6%.

L'analisi ha preso in considerazione 390 mila punti di interesse e 15,7 milioni di tracce digitali, una mole inferiore di dati e informazioni del 28% rispetto agli anni scorsi a causa del minor movimento turistico e quindi di un minor numero di recensioni lasciate dagli utenti in rete. A ritirarlo nella Italy Arena, durante la cerimonia ufficiale, Maria Antonella Cauteruccio, dirigente della Uoa Promozione della Regione Calabria.

«Questo premio – ha commentato Cauteruccio - è un riconoscimento al lavoro di tutti gli operatori del settore per essere riusciti ad organizzare in sicurezza la tanto sperata ed attesa ripresa dell’attività di accoglienza ed ospitalità. Siamo orgogliosi – ha aggiunto - di essere riusciti a trasmettere la percezione di un soggiorno sicuro ai propri ospiti e come Regione ci sentiamo gratificati per i risultati dello sforzo che abbiamo messo in campo attraverso sostegno e supporto agli operatori».

Nella più prestigiosa vetrina italiana del settore, la Regione Calabria ospita in uno stand di 300 metri quadrati, interamente personalizzato, in posizione di strategica visibilità nel padiglione C3, gli incontri tra gli operatori calabresi ed i buyer nazionali ed internazionali. I 38 espositori arrivati dalla Calabria stanno promuovendo le novità dell’offerta turistica e consolidando la vendita delle attrazioni già note e di successo.

Un’occasione imperdibile, specie dopo il periodo pandemico da Covid-19, per fare promozione e pubbliche relazioni in presenza in un contesto dal respiro internazionale sia dal punto di vista business che consumer.

(Fonte foto regione calabria)

 

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.