6 ore fa:Mauro Dolce è il settimo assessore regionale, Occhiuto: «Sarà raccordo tra Regione e Ministeri»
5 ore fa:Riparte il Rural Food Festival, momento esperienziale per adulti e bambini
3 ore fa:Cosenza, al Museo dei Brettii viaggio multisensoriale per i non vedenti
5 ore fa:A Policoro i Campionati Italiani di Calcio Balilla Paralimpico
6 ore fa:Movimento del Territorio sul randagismo: «Bimbo aggredito ad Apollinara, pericolo dietro l’angolo»
5 ore fa:“S3 Kinder I.C. Erotodo”: parte il progetto tra l’Istituto e la Corigliano Volley
5 ore fa:Abate (Gruppo Misto) sul Porto di Co-Ro: «Soddisfatta per l'esito della riunione»
3 ore fa:“Magie e Fantasie natalizie” a Villapiana, domani presentazione del cartellone con tutti gli eventi
6 ore fa:Riscaldamento scuole a Co-Ro, Viteritti: «I ritardi, causati da reti vetuste, saranno risolti nelle prossime ore»
4 ore fa:Federazione regionale Claai: «Soddisfazione per la nomina di Francesco Beraldi alla presidenza dell'Edilcassa»

Crosia, servizi sociali: consegnati i “Ristori” alle prime due graduatorie

1 minuti di lettura

CROSIA – Servizi Sociali - dopo i “buoni spesa Covid-19” provenienti dalla Regione Calabria, gli uffici comunali hanno provveduto ad erogare i nuovi buoni spesa, cosiddetti “Ristori”, previsti dal Decreto Legge del 23 novembre 2020 (Misure finanziarie urgenti connesse all'emergenza epidemiologica da Covid-19). Una misura destinata ai nuclei familiari residenti nel territorio comunale, più esposti ai rischi economici derivanti dall'emergenza e che si trovino in difficoltà, anche temporanea. Priorità a quelli non già assegnatari di altre forme di sostegno pubblico, a coloro che hanno subito la perdita o riduzione del lavoro senza attivazione di ammortizzatori sociali, alle partite Iva rientranti nei codici Ateco delle attività non consentite dal DPCM del 3 novembre 2020 e ai lavoratori occasionali/stagionali o intermittenti a causa dell'obbligo di permanenza domiciliare.

È quanto fa sapere l’assessore Paola Nigro, soddisfatta per il celere e puntuale lavoro messo in campo dagli uffici comunali.

Il comune ha ricevuto un contributo straordinario di circa 95mila Euro finalizzato al sostegno dei cittadini che, a causa dell'emergenza coronavirus, si trovano in difficoltà economica e non riescono a provvedere alla spesa alimentare per sé e/o per il proprio nucleo familiare.

L'assegnazione dei buoni è avvenuta mediante la stesura e l'approvazione di appositi elenchi stilati dagli uffici Servizi Sociali in base ai principi di ammissione prioritaria, secondaria e residuale.

Attualmente sono stati evasi i primi due elenchi e si lavora ai residuali, assegnati in base all'Isee.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.