9 ore fa:Cgil Longobucco promuove un evento sui diritti delle donne
13 ore fa:Manca poco all'appuntamento teatrale con Francesca Chillemi e Kabir Tavani
14 ore fa:Coldiretti Calabria: «portiamo sulle nostre tavola il miele calabrese»
15 ore fa:Senza RdC è corsa ai bonus e alle agevolazioni: a Co-Ro aumentano le richieste di accesso ai sussidi
10 ore fa:Trebisacce: 950 mila euro dal ministero per il ripascimento
13 ore fa:Il presidente del Consiglio Regionale Mancuso incontra il Principe Fulco Ruffo di Calabria
8 ore fa:Mormanno: i tamburi di Monte Cerviero diventano associazione
11 ore fa:Prima "Charter Night" del Lions Club Castello Aragonese Pollino-Sibaritide-Valle dell’Esaro
9 ore fa:A Laino Borgo sta per partire la quinta campagna di scavi archeologici di Santa Gada
10 ore fa:Rigenerazione urbana, A Co-Ro arrivano settantuno studenti dell'Università di Trento

VOLLEY FEMMINILE - Tonno Callipo è una corazzata ma Caffè San Vincenzo ha grandi prospettive

2 minuti di lettura

VIBO VALENTIA - Nulla da fare per la Caffè San Vincenzo Pallavolo Rossano ASD che ha dovuto cedere alla Tonno Callipo Calabria al Palavalentia di Via della Pace a Vibo Valentia nella tredicesima giornata del girone d’andata del campionato di Serie C Femminile. Come era prevedibile, è stata una partita proibitiva data la consistenza tecnica del Vibo, squadra costruita per puntare alla vittoria finale, ma le ospiti non hanno certo demeritato, giocando a tratti alla pari con le fortissime avversarie. Comunque tutte le gialloblù entrate in campo hanno veramente dato tutto anche se rimane un po’ di amaro in bocca per non avere conquistato nessun punto. Ma veniamo alla gara. 

La Tonno Callipo si dispone con Anna Salimbeni palleggiatrice, Suelen Da Silva Oliveira opposta, Camilla Macedo e Mariangela Cellamare al centro, Miriana Piarulli e Denise Vinci in banda, Elisa Darretta libero. Rossano risponde con Aki Ruffo alzatrice, Valeria Diaco opposta, Martina Domanico e Daria Prokopenko laterali, Caterina Greco e Laura Pereira centrali, Federica Laurenzano libero.

Nel primo set la gara inizia all’insegna dell’equilibrio sino al 6 pari. Poi le locali giocano con autorità e concentrazione, e sul servizio di Mariangela Cellamare conquistano 5 punti consecutivi costringendo Luigi Zangaro al time out. Anche il turno di battuta di Anna Salimbeni è letale e Vibo si porta sul 15-7. Si va avanti punto a punto sino al 21-15, quando è Diego Boschini a chiedere un time out. Due punti sul servizio della subentrata Martina Vinci ed è il team ospite a giocarsi l’ultimo time out sul 23-15. Rossano cerca di mantenersi in partita difendendo ogni pallone e mettendo in difficoltà le giallorosse. Le vibonesi però hanno la zampata finale e le  gialloblù sono costrette a cedere per 25-19. In campo anche Asia Sommario e Veronica Risuleo.

Quest’ultima è in campo dall’inizio del secondo parziale. Molto diverso l’inizio, con Vibo deciso a chiudere al più presto la gara e portandosi subito in vantaggio per 4-0 sul servizio della capitana Denise Vinci. Il vantaggio aumenta sino al 10-5. Ma sul servizio di Valeria Diaco le bizantine conquistano 3 punti di fila, costringendo Vibo a chiedere il time out. Ma sul servizio dell’ex di turno, Camilla Macedo, Vibo si porta sul 17-11. Sul 19-12, time out per Rossano che non sortisce molto, in quanto le locali vincono per 25-16. In campo anche Asia Sommario e Morena Scorpaniti. 

Entra in campo molto determinata la compagine Jonica nel terzo set, e così si inizia all’insegna dell’equilibrio sino al 4 pari. Ma sul servizio di Anna Salimbeni la Tonno Callipo conquista 4 punti di fila costringendo al time out Luigi Zangaro. Ma la palleggiatrice vibonese conquista altri 2 punti sulla sua battuta e si va sul 10-4. Anche il successivo turno di battuta della capitana Denise Vinci frutta altri 3 punti al team di casa. Si disunisce progressivamente la formazione ospite e la Tonno Callipo trionfa per 25-10.

In classifica la Tonno Callipo mantiene il primo posto con a punteggio pieno e senza avere mai ceduto un set. Un impressionante ruolino di marcia che la laurea campione d’inverno, mentre le bizantine escono per il momento dal quartetto iniziale utile per la zona playoff andando a piazzarsi al settimo posto ma mantenendo immutate le proprie speranze.

Campionato Serie C Femminile - Tredicesima giornata - Girone d’andata 
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 3 - Caffè San Vincenzo Pallavolo Rossano ASD 0
Parziali: 25-19; 25-9; 25-22

Formazioni
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia: Cellamare, Da Silva, Fiorini, Landonio, Milazzo, Piarulli, Salimbeni, Scibilia, Texeira Macedo, Vinci D., Vinci M., Darretta (L); Allenatore: Diego Boschini
Caffè San Vincenzo Pallavolo Rossano ASD: Diaco, Domanico, Greco, Grillo, Pereira, Prokopenko, Risuleo, Ruffo, Scorpaniti, Sommario, Laurenzano (L1), Falcone (L2); Allenatore: Luigi Zangaro 

Arbitri: Alessandro Dicerto e Francesco Petracca 

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.