5 ore fa:Cassano, una Piazza Municipio sarà intitolata a Salvatore Frasca
3 ore fa:Domenica Giancarlo Giannini arriva a Cassano
19 ore fa:Straface chiede la convocazione del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica per Schiavonea
6 ore fa:Doppio mercato mensile a Schiavonea, gli ambulanti ringraziano Stasi e rilanciano
6 ore fa:A Odissea 2000 divertimento e buon cibo identitario
6 ore fa:Notte da paura a Schiavonea, violento scontro tra auto e moto: ci sono due feriti
56 minuti fa:Torna anche quest'anno la rassegna #sibarinprogress, lo spettacolo della cultura
25 minuti fa:Non semplici pacchi alimentari... a Rocca Imperiale "Nutriamo la Speranza"
2 ore fa:Torna a "sanguinare" la piaga del randagismo a Corigliano-Rossano
4 ore fa:Successo per i festeggiamenti di San Giovanni Battista a Mirto Crosia

Sbarco, in corso i controlli medici. Sul posto anche l'arcivescovo Satriano

1 minuti di lettura
CORIGLIANO Stanno per concludersi le operazioni di sbarco dei migranti giunti a bordo della nave Dignity. Tra questi, dalle prime notizie che trapelano, numerosi minori, molti dei quali non accompagnati, e due donne in stato di gravidanza. Sono in corso i controlli medici per appurare le condizioni di salute di tutti i passeggeri, mentre l'intera macchina dell'accoglienza, coordinata dalla Prefettura di Cosenza, è al lavoro per fare in modo che tutto si svolga con regolarità. Da quel che emerge, pare vi siano dei casi di varicella e, forse, anche di scabbia. Sul posto è presente anche il sindaco di Corigliano Giuseppe Geraci unitamente al personale dell'Amministrazione comunale. A portare sostegno e supporto alle operazioni di accoglienza l'Arcivescovo monsignor Giuseppe Satriano, insieme ad altri rappresentanti della Diocesi di Rossano-Cariati.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.