8 ore fa:"Bamp Cinema - Un solo frame dall'Adriatico al Tirreno" arriva in Calabria
10 ore fa:Co-Ro, il Comune pronto ad acquisire un altro bene confiscato: un immobile sito in via Cardame
7 ore fa:Statale 106, muore investita una 31enne a Calopezzati. Si sarebbe lanciata contro un’auto
9 ore fa:Morano, l'assise cittadina approva importanti modifiche allo Statuto e al Regolamento del Consiglio
9 ore fa:Olio di Calabria Igp incontra Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori
10 ore fa:Land art, trasformare la collina dei Tre Piani di Lauropoli in un “museo a cielo aperto”
7 ore fa:Occhiuto: «Sulla statale 106 ci auguriamo migliorie in Parlamento»
9 ore fa:Mormanno, chiesto impegno al Commissario dell'Asp Graziano per l'Ospedale di Comunità
7 ore fa:Nel mentre si tenta di “uccidere” la fusione, si recuperano soldi persi dalle gestioni degli estinti comuni
8 ore fa:Mensa Co-Ro, genitori e docenti chiedono convocazione commissione

Alta velocità in Calabria, Bruno Bossio (Pd) non ha dubbi: «Sarà una Tav a tutti gli effetti»

1 minuti di lettura

ROMA - «Una Alta Velocità "vera" sarà la nuova linea ferroviaria Salerno-Reggio Calabria». Ad annunciarlo in aula a Montecitorio il premier Draghi. «Non è causale l'attributo a cui ricorre il presidente Draghi per qualificare la nuova linea ferroviaria». Esprime la sua soddisfazione la parlamentare del Partito democratico, Enza Bruno Bossio, alla luce delle dichiarazioni del presidente del Consiglio Mario Draghi sul Recovery plan.

«Ho parlato personalmente con il Primo ministro - dice Enza Bruno Bossio - e mi ha assicurato che sarà un’alta velocità vera. A 300 km orari! Penso - aggiunge la deputata - che ciò possa bastare per chiarire equivoci o artati tentativi di innalzare polveroni da parte di chi ha interesse di alimentare il rituale piagnisteo di un certo meridionalismo minoritario e provincialistico».

«L'opera che viene delineata nel Recovery Plan - spiega ancora la parlamentare calabrese - è la infrastruttura che garantisce gli stessi tempi di collegamento sia ai cittadini di Reggio Calabria che a quelli di Milano e le stesse opportunità per il sistema portuale della nostra Regione, prima di tutto per Gioia Tauro. Sarà una opera storica che simboleggia l'unità fisica-territoriale dell'Italia continentale».

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.