4 ore fa:Sindacati: «Cambiare la legge di bilancio per lo sviluppo del territorio». Assemblea a Cosenza
2 ore fa:Arrestato il marocchino che "molestava" i commercianti di Corigliano scalo
6 ore fa:“Dante e il linguaggio dell’accoglienza”: convegno al Liceo Classico “G. Colosimo” di Co-Ro
6 ore fa:“Dante e il linguaggio dell’accoglienza”: convegno al Liceo Classico “G. Colosimo” di Co-Ro
2 ore fa:La montagna calabrese da far rifiorire
5 ore fa:Statale 106, Tavernise (M5S): «Sì alle nuove proposte progettuali di Anas»
3 ore fa:Cosenza, al via l'undicesima edizione della Settimana della cultura calabrese
44 minuti fa:Anche Bocchigliero scende in piazza contro la violenza sulle donne
4 ore fa:«Per le sfide del Piano Nazionale non bisogna pensare “al proprio orticello”. Basta dichiarazioni sterili»
17 ore fa:Innovazione digitale, a Corigliano-Rossano già disponibili i certificati anagrafici on-line

L'Odissea 2000 chiude con un pareggio

1 minuti di lettura
ROSSANO - L’Odissea 2000 Rossano chiude la sua prima stagione in serie A2 con il 2 a 2 contro la Roma Torrino. Un pareggio che scontenta particolarmente la formazione ospite che deve passare dai play out per conquistarsi la permanenza in questa categoria. Infatti, il pari tra Salinis e Libertas Eraclea condanna i romani (in svantaggio negli scontri diretti con i lucani) agli spareggi salvezza da giocare contro l’Augusta. La partita non è stata entusiasmante: l’Odissea 2000 Rossano, priva degli squalificati Sapinho e Richichi, pur mettendo in campo il massimo impegno, ha faticato a trovare spazi per impensierire un avversario, che, avendo l’obbligo di fare punti per sperare nella salvezza diretta, ha giocato una gara tatticamente perfetta difendendosi con ordine e sfruttando le ripartenze. Il primo tempo si apre con il gol della Roma Torrino, firmata da Gattacelli, che, dopo due minuti, approfitta di una indecisione difensiva gialloblù per battere Soso. A quel punto i romani lasciano l’iniziativa ai padroni di casa che sfiorano il pari con Soso e Russo, prima di centrare il bersaglio con Miglioranza al minuto tredici. Il tempo si chiude con un paio di azioni per parte, sventate dai due portieri. L’inizio del secondo tempo vede la formazione di mister Nelsinho comandare il gioco e andare vicinissima al vantaggio con Testa e Soso. La Roma Torrino, però, non resta a guardare e ci vuole un super Soso per sventare le conclusioni ravvicinate di Da Costa, Anzalone (due volte) e Treabada. Nulla può il pipelet brasiliano, al 13’06’’, sul tiro di Da Costa che riporta avanti la squadra laziale. Vantaggio che dura poco più di un minuto perché Manzalli, al 14’20’’, fulmina Del Ferraro con un preciso rasoterra. Nei restanti minuti di gioco le due formazioni provano a cercare la rete della vittoria, tuttavia, il risultato resta bloccato sul 2 a 2. ODISSEA 2000 ROSSANO – ROMA TORRINO 2 - 2 (1 – 1 p.t.) ODISSEA 2000 ROSSANO: Soso, Russo, Manzalli, Testa, Miglioranza, Nelsinho, Librandi, Arcidiacone, Calabretta, Calarota, Rizzo, Sicilia. All. Nelsinho. ROMA TORRINO: Galati, Da Costa, Gattacelli, Del Ferraro, Curcio, Sordini, Abbatelli, Potrich, Trabada, Del Ferraro, Anzalone. All. Zaffiro. ARBITRI: De Benedictis (Campobasso), Aresu (Cagliari). CRONO: Iuliano (Lamezia Terme). MARCATORI: 2’41’’ p.t. Gattacelli, 13’03’’ p.t. Miglioranza, 13’06’’ s.t. Da Costa, 14’20’’ s.t. Manzalli.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.