7 ore fa:Autonomia Differenziata, in Calabria nasce il coordinamento per il referendum
5 ore fa:Nefrologia, Sapia rilancia: «L'Asp bandisca un concorso per potenziare l'organico»
8 ore fa:Stasi: «Graziano parla di una sanità che esiste solo nella sua testa»
3 ore fa:Il comune di Civita si unisce al cordoglio per la perdita di Lorenzo Francomano
5 ore fa:Tutta la Calabria del nord-est in preda alle fiamme: incendi da Oriolo a Paludi
8 ore fa:Il Comprensivo di Crosia primo in Italia alla richiesta di finanziamento per mobilità discenti e personale dell'Istruzione
4 ore fa:Si è insediato il nuovo Prefetto di Cosenza Rosa Maria Padovano
6 ore fa:Gettate le basi per la collaborazione tra il Palma e la Biblioteca “Carmine De Luca”
4 ore fa:Il convegno su Autonomia Differenziata tra il ravvedimento di Occhiuto e l'assenza dei sindaci calabresi
3 ore fa:Un Biologo alla guida del Polo Liceale di Rossano

Si è chiusa con successo la Notte Bianca 2023 di Cassano Jonio

1 minuti di lettura

CASSANO JONIO - Si sono conclusi nel fine settimana con successo gli eventi estivi organizzati dall'amministrazione comunale guidata dal sindaco Giovanni Papasso.

«Migliaia di persone - riporta la nota -, sin dalle prime ore della serata di sabato, hanno invaso tutta Cassano centro divertendosi fino a notte fonda.Un evento eccezionale, unico nel suo genere, che ha fatto divertire i piccoli, le famiglie, i grandi e i giovanissimi ballando in villa fino all'alba grazie al "Live dance Circus". Un'organizzazione che ha incontrato il gradimento dei cittadini e l'apprezzamento degli stessi nei confronti del sindaco e degli organizzatori. L'amministrazione comunale ha voluto ringraziare tutti quelli che si sono spesi per la riuscita di questo meraviglioso evento che è diventato ormai un appuntamento fisso del settembre cassanese, dell'intera provincia e della Regione visto che è l'unica Notte Bianca che si svolge a settembre. Tra i momenti clou, il concerto di Paolo Belli & Big Band da Ballando con le stelle, la comicità di Gianluca Fubelli alias Scintilla (da Colorado e Only Fun), lo spettacolo di illusionismo del mago Jey Lillo, due street band Takabum e Ottopiù che hanno suonato in giro per le aree spettacoli. E poi fino al mattino nella villa comunale con il "Live dance Circus". Madrina dell'evento è stata Miss Italia Calabria, Carlotta Caputo. Diverse le attrazioni ed esibizioni che si sono susseguite nel corso della serata: giochi col fuoco, giocoleria, trampoli, verticalismo, danza acrobatica, Can Can, Charleston, Mulin Rouge, dame in costume e rievocazioni storiche. Prevista anche la tradizionale esibizione delle scuole di danza cittadine, quelle di karate e la presentazione della rosa del Cassano-Sybaris, che si appresta a disputare il nuovo campionato di calcio di Promozione, della Nova Volley Cassano e tante altre iniziative spontanee».

«Luglio e agosto sono stati mesi pienissimi - ha commentato il sindaco Giovanni Papasso -. Con gli eventi abbiamo coinvolto tutto il nostro vasto territorio e, girandolo, ho notato il grandissimo gradimento dei cittadini. Sono stati eventi dove tutto si è svolto alla perfezione e mettere insieme i nostri eventi con quelli del Parco archeologico di Sibari e dei Laghi di Sibari è stato importante perché abbiamo presentato un ventaglio di proposte importante sia per i turisti sia per i cittadini. Quando si lavora in maniera sinergica le cose vanno anche bene. La Notte Bianca, nello specifico, è stata un successo. Eravamo preoccupati perché abbiamo dovuto spostare in avanti di una settimana l'evento e tanti ragazzi in quella settimana sono ripartiti per l'università e molti sono rientrati al lavoro ma l'evento non ne ha risento e c'è stato il tutto esaurito da Piazza Mercato fino a quella dell'Acqua Sulfurea passando per tutto il percorso fino a finire in Piazza Municipio e in Villa comunale. Ora l'appuntamento è al prossimo anno».

 

Rita Rizzuti
Autore: Rita Rizzuti

Nata nel 1994, laureata in Scienze Filosofiche, ho studiato Editoria e Marketing Digitale. Amo leggere e tutto ciò che riguarda la parola e il linguaggio. Le profonde questioni umane mi affascinano e mi tormentano. Difendo sempre le mie idee.