5 ore fa: “È tempo di Volley” raccoglie consensi: nasce un’importante sinergia tra IC Tieri e Corigliano Volley
4 ore fa:Corigliano-Rossano, l’ultima “moda” politica: i Consigli comunali on the road
6 ore fa:A Co-Ro prende il via "Lib(e)riamoci in Città" con la presentazione del libro di Tommaso Greco
3 ore fa:Innovazione digitale, a Corigliano-Rossano già disponibili i certificati anagrafici on-line
6 ore fa:Perseguitava l'ex compagna, arrestato un agente della Polizia municipale di Corigliano-Rossano
4 ore fa:Crosia, inaugurato nella frazione Mirto il centro di raccolta comunale
5 ore fa:La Regione accelera sui vaccini: 18mila somministrazioni a domicilio
5 ore fa:Lunedì saranno svelati tutti i dettagli dell’atteso Rural Food Festival di Castrovillari
5 ore fa:La Regione al fianco delle aziende florovivaistiche: bando per oltre 800mila euro
3 ore fa:Sindacato lavoratori poste della Cisl di Cosenza: Confermato Benvenuto come segretario

“Vola solo chi osa farlo” è il tema dell’Altomonte Summer Contest. Ecco tutti gli eventi

2 minuti di lettura

ALTOMONTE - Ad Altomonte con la sezione Summer Contest, anteprima del Festival Euromediterraneo edizione 2021, parte la programmazione estiva della rassegna.

Il tema di quest’anno è “Vola solo chi osa farlo”. Un inno per sconfiggere le proprie paure contenuto nella favola di Luis Sepulveda, “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare”. “Vola solo chi osa farlo” è la risposta del gatto Zorba dopo che la gabbianella, per la prima volta, è riuscita a volare. Ed è proprio da questa frase che parte il tema di quest’anno dell’Altomonte Summer Contest, anteprima del Festival Euromediterraneo. Un inno non solo per sconfiggere le paure ma anche uno stimolo per ricominciare, riprendere a sognare, progettare e programmare. Immaginare di nuovo il futuro oltre le paure che la pandemia ci ha costretto a provare.

Dopo gli spettacoli del 12 e 13 agosto “Aulularia” con Ettore Bassi e il duo comico Enzo e Sal “Uomo avvisato, mezzo sposato” il programma del Summer Contest continua oggi 14 agosto con il Centro danza Paganini in “Bouche Mediterraneo” di Brunilde Lato.

Lunedì 16 agosto, sempre al Teatro Belluscio dalle 21.30, sarà la volta di Debora Caprioglio e Franco Oppini protagonisti dell’“Anfitrione” di Plauto, mentre martedì 17, davanti alla chiesa di Santa Maria della Consolazione, la musica sarà protagonista del “Borgo dei desideri” con Andrea Mellace in concerto.

Mercoledì 18 si ritorna al teatro con lo spettacolo “Mi piace di più” di Gabriele Cirilli mentre venerdì 20 toccherà a Peppe Servillo e il Solis string quartet. Lunedì 23 Edoardo Siravo sarà il protagonista di “Prometeo” tratto da un’opera di Eschilo. Mercoledì 25 agosto sarà Biagio Izzo con lo spettacolo “Show” a chiudere gli appuntamenti dell’Altomonte Summer contest 2021.

Alla conferenza stampa tenutasi il 12 di agosto ha preso parte oltre al sindaco Giampietro Coppola, il direttore artistico Antonio Blandi, l’assessore al Turismo Mario Pancaro, l’assessore alla Cultura Elvira Berlingieri, il direttore artistico del Plautus Festival di Sarsina e regista Cristiano Roccamo e l’attore Ettore Bassi, protagonista del primo spettacolo andato in scena al Teatro Belluscio, “Aulularia” il quale ha voluto esprimere la sua disponibilità a partecipare alle future attività del festival e ha dichiarato: «Il teatro Belluscio è un luogo fantastico con quella sua meravigliosa scalinata incastonata nel borgo che sembra un abbraccio. Sono molto interessato a collaborare su futuri progetti che il Festival Euromediterraneo vorrà mettere in campo».

Il direttore artistico Antonio Blandi si è soffermato sul tema del festival per il 2021: «“Vola solo chi osa farlo”, una frase di Luis Sepulveda che rappresenta la voglia di provare a realizzare i sogni. Mai come in questi due anni ogni volta che abbiamo provato a sognare c’è stato il Covid che ci ha impedito di farlo. Chi si occupa di cultura e di arte non può più permettersi di procrastinare il sogno. Altomonte a tal proposito si propone l’obiettivo di diventare una grande “fabbrica culturale” condivisa e partecipata, uno spazio dove la cultura si rinnova, innova e costruisce alleanze e collaborazioni per sognare e costruire assieme un futuro migliore».

A chiudere la conferenza stampa ci ha pensato il sindaco di Altomonte Giampietro Coppola ricordando che il Summer contest è solo l’anteprima del Festival Euromediterraneo che si terrà nei mesi di settembre e ottobre.

Dopo aver ringraziato tutte le persone che hanno permesso la realizzazione del cartellone, il primo cittadino ha spiegato come «il Summer contest sia un lampo di luce nella notte del Covid ed è la dimostrazione della nostra voglia di ripartire con forza».

Coppola ha ricordato come Costantino Belluscio abbia avuto grande coraggio nel realizzare il festival e il teatro che oggi porta il suo nome.

È bene ricordare come agli eventi dell’Altomonte Summer Contest, in virtù delle misure per il contenimento del contagio del Covid 19, si accederà solo se muniti di Green pass o con tampone effettuato entro 48 ore prima dell’inizio.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.