18 ore fa:Campagna elettorale Corigliano-Rossano, Smurra: «Elevare la qualità del confronto»
16 ore fa:Precariato, anche a Corigliano-Rossano per anni sul lavoro «sono state costruite carriere politiche»
16 ore fa:Circuito Felice Nazzaro: vincono Renna e Balsamo
1 ora fa:A Co-Ro arrivano le casette per api e farfalle: Legambiente posiziona i "Bee Hotel"
17 ore fa:A Corigliano-Rossano si produce uno dei mieli più buoni al mondo: grazie alle api e alle clementine
19 ore fa:L'ira di Oliverio sul Governatore: «È arrivato Occhiuto, il salvatore della Calabria»
22 minuti fa:Antoniozzi (FdI): «Riteniamo che Pasqualina Straface sia il migliore sindaco possibile per la città»
17 ore fa:Sbanda e finisce fuori strada, paura sulla statale 106
17 ore fa:Rapani contro i 5 stelle: «Fallimento fatto di ipocrisia e incapacità»
52 minuti fa:Le scuole dell'arberia alla scoperta del mondo delle api

Cariati, solidarietà dell'amministrazione agli agenti e al comandante della Polizia Municipale per l'aggressione subita

1 minuti di lettura

CARIATI - «"Esprimiamo piena solidarietà agli agenti e al comandante della Polizia Municipale, Patrizia Marino, per l'aggressione subita ieri (mercoledì 7) nel corso dell'attività di controllo sul territorio comunale e di contrasto all'ambulantato non autorizzato".

È quanto dichiara il Sindaco Cataldo Minò condannando il vile gesto e ribadendo la massima attenzione ed il massimo impegno dell'Esecutivo nel fare dell'ordine e della legalità la bussola dell'azione di governo.

"Rispetto a questo tipo di aggressioni, verbali e fisiche, oltraggiose ed irrispettose delle istituzioni e delle forze dell'ordine – sottolinea il Primo Cittadino – non possiamo che chiedere che siano inflitte celermente pene certe ed esemplari".

Il fatto - prosegue la nota - è accaduto nella centralissima piazza 500, alla Marina. A seguito della richiesta di presentare la documentazione atta a dimostrare l'idoneità della vendita, si è registrata la reazione di due ambulanti nei confronti degli agenti; fermati e successivamente denunciati. Il Primo Cittadino coglie l'occasione per ringraziare anche i Carabinieri della locale stazione di Cariati ed il Comandante Luca di Santo, intervenuti a supporto». 

Rita Rizzuti
Autore: Rita Rizzuti

Nata nel 1994, laureata in Scienze Filosofiche, ho studiato Editoria e Marketing Digitale. Amo leggere e tutto ciò che riguarda la parola e il linguaggio. Le profonde questioni umane mi affascinano e mi tormentano. Difendo sempre le mie idee.