11 ore fa:Dicembre di eventi a Corigliano-Rossano: parte la stagione teatrale con tutte le manifestazioni natalizie
14 ore fa:Lavatrici, frigoriferi, pneumatici e anche contenitori di pesticidi… ecco cosa ci hanno restituito i fiumi
12 ore fa:Lotto, scommesse e slot machine: alcuni vincono tutti gli altri restano in mutande
13 ore fa:Omicidio Aquino: una contrapposizione tra gruppi criminali per il controllo del territorio
13 ore fa:Il presidente di Mondiversi Antonio Gioiello nominato componente dell'osservatorio regionale sulla violenza di genere
12 ore fa:Co-Ro, «a Via Cannata la situazione è peggiorata»
44 minuti fa:Nella notte a fuoco due auto nel centro di Corigliano scalo. Si presume il dolo
14 minuti fa:A Cropalati un albero di Natale simbolo della pace: 1.650 mattonelle di lana per dire “no” alla guerra
13 ore fa:Incontriamoci al Museo, Cariati inaugura il cartellone degli eventi natalizi
14 ore fa:Bevacqua (Pd) annuncia la partecipazione allo sciopero generale del prossimo 12 dicembre

Inchiesta false ricette, Garofalo può tornare a lavoro

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - All’esito dell’interrogatorio di garanzia tenutosi il 17 novembre scorso il Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Castrovillari, Simone Falerno, ha accolto l’istanza di modifica della misura interdittiva adottata per l’indagato Gianpiero Garofalo, 50enne di Corigliano-Rossano coinvolto nell'indagine delle ricette false, difeso dall’avvocato Caterina Celestino.

Con ordinanza emessa ieri 22/ novembre il Gip competente ha autorizzato Garofalo allo svolgimento della propria attività lavorativa, «in quanto totalmente estranea alla vicenda giudiziaria».

Modificata quindi la misura interdittiva inflitta nella recente indagine giudiziaria avviata dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Castrovillari, in cui era stata disposta per tutti gli indagati l’interdizione allo svolgimento dell’attività di farmacista o comunque di qualsiasi attività inerente il settore farmaceutico.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.