3 ore fa:Fravule, alla scoperta del centro storico di Rossano ascoltando le antiche favole
1 ora fa:Cassano Jonio, impalcatura si stacca dal palazzo: necessario intervento dei Vigili del Fuoco
4 ore fa:Detenzione di armi e munizioni, assolti due fratelli
2 ore fa:Maria ad Nives, i marinai, la gente in spiaggia e quelle emozioni che si estendono su tutto il litorale di Corigliano-Rossano
19 ore fa:A Co-Ro un week-end immerso nella tradizione: domani mare e montagna in festa
5 ore fa:Il Peperoncino Jazz Festival fa tappa a Trebisacce per una tre giorni di musica e cultura
1 ora fa:Primi risultati incoraggianti per l'uso dello Scout Speed a Calopezzati
18 ore fa:La festa nella festa: a Schiavone la banda musicale improvvisa una deliziosa performance
42 minuti fa:Marina di Sibari con un nuovo look: ecco la nuova piazza "Rosa dei Venti"
4 ore fa:A Rossano concluso il Giovà beach volley e già si pensa alla prossima edizione

Giovanni Gizzi e Anita Cuccaro è la coppia che ha perso la vita nell'incidente a Villapiana

1 minuti di lettura

VILLAPIANA - Due morti e cinque feriti, di cui uno trasportato d'urgenza all'Ospedale l'Annunziata di Cosenza con l'elisoccorso: è questo il bilancio del tragico incidente che la E90, conosciuta impropriamente anche come S.S. 106 bis ha registrato al Km 377.

A perdere la vita una coppia di Nova Siri, Giovanni Gizzi, di anni 73 e Anita Cuccaro, insegante di 70 anni conosciuta e apprezzata nel territorio del metapontino.

Il ferito trasportato in elicottero è invece un sacerdote di Gravina di Puglia.

Le salme dei due signori sono state trasportate presso l'obitorio dell'Ospedale Rossano e poste sotto sequestro.

A quanto emerso lo scontro sarebbe avvenuto tra un autoarticolato e un auto, una Fiat Punto, forse a causa di un sorpasso azzardato. L'autoarticolato procedava in direzione Nord, mentre le due automobili procedavano in direzione sud.

Sul posto è intervenuto il 118 di Trebisacce, Castrovillari e Cassano, la Polizia Stradale di Trebisacce guidato dal comandante del Distaccamento Nicola Pisilli, i Carabinieri di Trebisacce, Villapiana, Roseto Capo Spulico, e i Vigili del Fuoco di Castrovillari e Trebiscce.

A lungo si è temuto che nell'utilitaria incastrata sotto il rimorchio del camion, dove hanno perso la vita la coppia, fossero presenti altre persone, perché le lamiere si erano accarotocciate, contorte e schiacciate in tale modo da dove richiedere l'intervento del Vigili del Fuoco per poter anche solo osservare l'interno della vettura.

Sul posto è attualmente attesa una autogru di notevoli dimensioni per la rimozione dei mezzi, soprattutto dell'autoarticolato.

L'incidente ha provato lunghe code in entrambi i sensi di marcia.

Andrea Mazzotta
Autore: Andrea Mazzotta

(Cosenza, 1978) Laureato in giurisprudenza, giornalista pubblicista, appassionato di comunicazione e arte sequenziale, è stato direttore della Biblioteca delle Nuvole di Perugia, direttore editoriale delle Edizioni NPE, coordinatore editoriale per RW-LineaChiara, collaborando con diverse realtà legate al settore dell'editoria per ragazzi. Collabora con il Quotidiano del Sud, Andersen, Lo Spazio Bianco, Fumo di China. E' un fedele narratore delle Cronache della Contea, luogo geografico e concettuale nel quale potenzialmente può succedere di tutto. E non solo potenzialmente.