2 ore fa:Gallo e Straface a Vaccarizzo per il concorso dei vini arbëresh
14 ore fa:Trovato un cadavere nel cuore dello Scalo di Rossano: ennesima tragedia della solitudine
4 ore fa:Autonomia differenziata, «Governo sia ragionevole sugli emendamenti»
1 ora fa:Il pianista Lorenzo Bevacqua a La Città della Musica
16 ore fa:Dramma nei campi, muore un bracciante di Crosia
3 ore fa:Rimodulazione Giunta regionale: gli auguri di AIC per la riconferma di Gallo
13 minuti fa:«L'urna boccia il centralismo. Riflettano popolo e classe dirigente»
33 minuti fa:Al via la prima edizione del concorso fotografico “Fotografiamo Civita”
2 ore fa:Il gruppo consiliare di minoranza di Co-Ro: «Città senz'acqua per responsabilità e incapacità dell'amministrazione»
1 ora fa:Da Sibari a Castiglione Paludi, una meraviglie della Calabria del nord-est dal potenziale infinito

ASD rossanese, Sifonetti: manca la fortuna, ma lotteremo

1 minuti di lettura
ASD rossanese. Ultima giornata di campionato ha cambiato il volto della classifica tra le prime della classe. Il pareggio della Rossanese, maturato nella trasferta di Schiavonea e il successo del Young Boys sul Città di Rossano, ha lanciato  cassanesi al primato solitario. Proprio il pari dei rossoblu ha confermato quanto la fortuna non stia girando nel verso giusto per i ragazzi allenati da Paolo Triolo. Sul match è tornato a parlare Giuseppe Sifonetti: “La nostra è una squadra di livello. Proprio per questo, i nostri avversari danno il tutto per tutto per fare una bella figura. La fortuna non è stata dalla nostra parte, ma siamo consapevoli di dover migliorare”.
ASD ROSSANESE: LE DICHIARAZIONI DI SIFONETTI
L’ex ala offensiva, con un passato da assoluto protagonista nelle categorie professionistiche, analizza queste prime settimane in rossoblu: “Sono stato accolto nel migliore dei modi. Per me questa rimane sempre una maglia speciale, essendo quella della mia città. Ho sposato il progetto della Rossanese perché ho trovato una dirigenza seria che vuole ambire a traguardi importanti. I miei compagni – continua Sifonettisi stanno dimostrando degli atleti esemplari. Siamo uniti e il nostro obiettivo è quello di arrivare in Promozione. Per fare questo dobbiamo sudare e faticare, senza lasciare nulla di incompiuto. Già nella prossima gara di campionato contro il Geppino Netti abbiamo l’obbligo di vincere per riprenderci il primo posto in classifica”. Infine, lo stesso beniamino dello “Stefano Rizzo”, dopo qualche acciacco fisico che non gli ha permesso di essere a totale disposizione di mister Triolo, è sempre più vicino al rientro. Non è da escludere un suo impiego dal primo minuto già nella prossima sfida di cartello.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.