34 minuti fa:Al via i lavori del plesso "Faggiano" nel centro storico di Cariati
5 ore fa:Urbact, Corigliano-Rossano protagonista del programma europeo City-to-City Exchanges
3 ore fa:«I centri storici di Corigliano e Rossano sono in condizioni pietose»
1 ora fa:Al Polo Liceale di Rossano in scena lavori teatrali del Progetto "Staging Europe: This is us. We. Our past. Our future"
2 ore fa:A Castrovillari "buona la prima" per il Pollicino Book Fest
1 ora fa:Aborto, Scutellà (M5s): «Il governo Meloni si allinea ai più retrogradi e conservatori governi di destra europei»
14 ore fa:Incidente alle porte di Vaccarizzo: coinvolto il Sindaco Pomillo, trasferito in ospedale
4 minuti fa:Parte la III edizione di Πatir "Mediterraneo: culture, scambi, immaginari"
3 ore fa:Ripiomba l'inverno nella Calabria del nord-est. E sarà così fino a maggio
2 ore fa:Attentati alle attività commerciali di Sibari, Papasso chiede un presidio fisso di forze dell’ordine

All'Istituto Majorana si sperimenta la molecolar mixology

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO – Continuare a diversificare e ad elevare la qualità della complessiva offerta formativa favorendo il costante incontro tra domanda ed offerta, stimolando i professionisti di domani ad ampliare sguardi e visioni e fornendo tutti gli strumenti utili per inserirsi da protagonisti nel mercato del lavoro nella loro terra. Si inserisce in questo percorso anche la nuova e singolare attività destinata agli studenti dell’Istituto tecnico Alberghiero di Corigliano – Rossano: un corso da barman per imparare le tecniche di cucina molecolare applicate alla mixology.

 

«Si tratta di un corso innovativo aperto a prospettive professionali, occupazionali ed imprenditoriali diverse – sottolinea il dirigente scolastico Saverio Madera - che vuole accompagnare nuove esperienze in un campo, come quello del molecolare, che ha numerosi punti di contatto con chimica e profumeria, materie oggetto dei nostri corsi».

«Dall’utilizzo del ghiaccio secco a quello dell’azoto liquido, dalle riduzioni al cucchiaio alle carbonature, dalle spume alle gelatine. Esperimento e creatività, ecco le parole chiave - riporta la nota - per descrivere la molecular mixology, tecnica attraverso la quale, per esempio, il bicchiere da Margarita, utilizzato per l’omonimo cocktail a base di tequila o quello da Martini, impiegato anche per il Cosmopolitan ed il Manhattan, per magia sprigionano fumi ed evanescenze. La speciale lezione con il barman crosiota Leonardo Beraldi ha letteralmente conquistato l’attenzione e la curiosità degli studenti dell’Istituto Majorana».

Alla dimostrazione coordinata dal docente Roberto Pastore hanno partecipato i ragazzi delle terze, quarte e quinte. Gli aspiranti bartender e barman si sono confrontati con il professionista sulle tecniche, sui trend e, in generale, sul lavoro e sono stati guidati nella realizzazione di qualche cocktail.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.