5 ore fa:Patir, un modo diverso di vivere e valorizzare i luoghi - VIDEO
1 ora fa:Perciaccante: «Poter sentire lo Stato al fianco degli imprenditori è molto importante»
46 minuti fa:VOLLEY MASCHILE - Domani la Finale Regionale Under 19
19 ore fa:Con il "Porta a Porta" dall'1 maggio arrivano anche i nuovi mezzi di raccolta
3 ore fa:Diritto alla Salute, continuano le manifestazione Cgil. Prossimo appuntamento il 25 maggio
3 ore fa:Infrastrutture tratta jonica, Rapani illustra i «risultati tangibili»
17 minuti fa:Francesco Paolantoni chiude la stagione teatrale di Cassano Jonio
2 ore fa:Amendolara sale in cattedra all'Università di Pisa
6 ore fa:L'Istituto Majorana continua a proporre un'offerta didattica ricca per la formazione degli studenti
2 ore fa:A Cassano Jonio «il disastro della sanità è sotto gli occhi di tutti»

San Giorgio accoglie giovani imprenditori: approvati tre progetti per il Fondo Comuni Marginali

1 minuti di lettura

SAN GIORGIO A. – «Il ritorno manageriale alla terra, la valorizzazione e tutela della sovranità alimentare ed il South working che nel 2022 ha fatto registrare dall’Osservatorio 3,6 milioni di lavoratori in remoto, possono e devono stimolare soprattutto i piccoli centri dell’entroterra, ad intraprendere percorsi che facilitino la riappropriazione da parte delle nuove generazioni dei territori a rischio spopolamento. L’obiettivo condiviso deve essere quello di offrire opportunità nuove e leve strategiche di sviluppo eco-sostenibile e di crescita economica a quanti sono ritornati o stanno valutando la possibilità di ritornare in Calabria».

È quanto dichiara il Primo Cittadino Gianni Gabriele esprimendo soddisfazione con il vicesindaco con delega alla cultura, Sergio Esposito, che ha curato tutto l’iter del progetto, per l’importante risposta fatta pervenire rispetto all’avviso per il Fondo Comuni Marginali. Con 3 progetti approvati, San Giorgio Albanese è tra i comuni ad aver ricevuto più candidature.

Prodotti a km0, autentici e genuini per l’attività di ristorazione Ca dei matti, progetto promosso da un aspirante giovane imprenditore che dopo aver trascorso diversi anni fuori, ha deciso di ritornare ed investire nel suo territorio di origine. In the music è il nome dell’attività di commercio al dettaglio di strumenti musicali e spartiti che vuole presentarsi come punto di riferimento per gli operatori musicali presenti nel perimetro comunale e nell’hinterland. Mbuzati (nome albanese di San Giorgio Albanese) è, infine, il progetto di valorizzazione di prodotti tipici che si propone di promuovere l’artigianato locale e le produzioni di nicchia ed identitarie del territorio, come biscotti, taralli, dolci della tradizione, patrimonio di ricette che si tramandano di generazione in generazione.

5 mila euro per chi acquista e ristruttura un immobile con annesse agevolazioni per tre anni sulle tasse comunali (canone idrico, tasse Tari ecc.); 25 mila euro per le nuove attività economiche ubicate nel territorio di San Giorgio Albanese. Erano, queste, le due tipologie di intervento per le quali si potevano richiedere le risorse previste dal Fondo triennale che prevede un importo di circa 41 mila euro all’anno dal 2021 al 2023. 

 

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.