38 minuti fa:«Altro che due settimane...» per il Trenino della Sila si prospettano tempi lunghi
16 ore fa:“Linea Bianca” in Sila per una puntata dedicata ai tesori delle montagne calabresi
3 ore fa:Le Lampare Bjc lanciano un appello al Sindaco Minò contro la chiusura della rete ferroviaria jonica
17 ore fa:Studenti della Tieri in visita ai cantieri del nuovo ospedale. Occhiuto li rassicura: «Concluderemo i lavori entro la terza media!»
16 ore fa:Teatro, musica e cinema: l'Unical porta in scena un cartellone dal grande respiro artistico
1 ora fa:Tra le "Miglior Tesi di Laurea" della Iuav di Venezia c'è quella del rossanese Giulio Gigliotti
13 minuti fa:Ecco la Calabria golosa e vincente, Conpait premia i giovani pasticceri della nostra Regione
18 ore fa:Unical: Sfiduciato il Presidente del Consiglio degli Studenti Gregorio Collia
18 ore fa:Amedeo Fusco racconta Frida Kahlo a Venezia
2 ore fa:È morto Tonino Mundo, uno dei leoni socialisti dello Jonio

Vaccarizzo: la Strada Provinciale 180 si farà

1 minuti di lettura

VACCARIZZO - «L’ammodernamento dell’attuale tracciato stradale di competenza provinciale (Strada Provinciale 180), che dal cuore del Salotto Diffuso di Vakarici raggiunge la costa e la Città di Corigliano-Rossano, diventa realtà. È stato pubblicato il bando per l’appalto dei lavori che consentiranno la realizzazione del nuovo collegamento viario. Le offerte dovranno essere presentate entro le ore 13:00 di martedì 27 dicembre accendendo alla piattaforma https://piattaforma.asmel.eu».

È quanto fa sapere il Sindaco Antonio Pomillo esprimendo soddisfazione per l’avanzamento dell’iter dell’opera destinata ad elevare la qualità della vita e riposizionare turisticamente il borgo di Vaccarizzo e tutta l’Arbëria.

«Mantenere la stabilità dei versanti, non produrre cambiamenti nella distribuzione delle acque piovane, non determinare inconvenienti per la stabilità degli edifici costruiti, potersi conservare a lungo senza eccessiva necessità di manutenzione. Sono, questi, alcuni dei riferimenti previsti dall’intervento che migliorerà la percorribilità della strada che attraversa Vaccarizzo e che in alcuni punti consente purtroppo, ad oggi, solo il passaggio di automezzi di modeste entità e dimensioni, rendendo estremamente difficoltoso il transito, ad esempio degli stessi moderni autobus di linea, autocarri e autotreni vari».  

Rita Rizzuti
Autore: Rita Rizzuti

Nata nel 1994, laureata in Scienze Filosofiche, ho studiato Editoria e Marketing Digitale. Amo leggere e tutto ciò che riguarda la parola e il linguaggio. Le profonde questioni umane mi affascinano e mi tormentano. Difendo sempre le mie idee.