2 ore fa:In Calabria «occorre rilanciare la medicina territoriale e la centralità del management sanitario»
18 ore fa:Consorzio di Tutela dei Fichi di Cosenza DOP, presentata oggi la nuova campagna di comunicazione
18 ore fa:Co-Ro, «la partenza dell’anno scolastico è un importante segnale»
5 ore fa:Personale di pittura di Nigro al Castello Aragonese di Castrovillari
3 ore fa:Ad Altomonte ogni alunno potrà fare “un tuffo nell’arte alla ricerca di se stesso”
4 ore fa:Fondi consiliari, la Lega restituisce 155mila euro alla Regione «dimostrando di essere virtuosa»
17 ore fa:Calcio, Castrovillari alla ricerca della prima vittoria casalinga
1 ora fa:Riunione politica-programmatica della Lega a Corigliano-Rossano
1 ora fa:Corigliano-Rossano, Monsignor Maurizio Aloise ha fatto visita ai detenuti della Casa di reclusione
17 ore fa:Cosenza, ecco i vincitori del festival della cinematografia sportiva

Co-Ro, il sindaco Stasi saluta e ringrazia i capitani dei Carabinieri Calascibetta e Sganzerla

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - Questa mattina a Palazzo Bianchi il sindaco Flavio Stasi ha incontrato il Tenente Colonnello Raffaele Giovinazzo, che da domani guiderà il nuovo Reparto Territoriale dei Carabinieri di Corigliano-Rossano. Giovinazzo, 54 anni, era a capo del Nucleo operativo dei Carabinieri della provincia di Cosenza, dove era arrivato dopo una lunga permanenza alla guida del Nucleo tutela patrimonio culturale della Calabria.  L'incontro con il sindaco si è svolto in una atmosfera serena con spirito di grande collaborazione.

«La nostra – afferma il primo cittadino - è una città che richiede grande impegno, molti sono gli appetiti criminali che le ruotano intorno, l'attenzione è e deve restare alta, come ben sapevano il capitano Cesare Calascibetta e Carlo Alberto Sganzerla, con i quali ho fattivamente collaborato negli ultimi anni e ai quali vanno i miei più sinceri auguri per il brillante prosieguo delle loro carriere, ringraziandoli, allo stesso tempo, per la grande professionalità e la cura dimostrata nel loro lavoro.  Due valenti rappresentanti delle Forze dell'Ordine che dopo aver lasciato il segno del loro valore nel nostro territorio andranno a ricoprire ruoli di prestigio altrove. Ci mancherà la loro dedizione al lavoro, la passione, l'incessante lotta al malaffare, l'estrema rettitudine, la vicinanza alle fasce più deboli, la precisione nella non facile attività di controllo di un territorio come il nostro, vasto e complesso».

«Sono certo, e il fruttuoso incontro odierno mi ha rassicurato in tal senso, che il Tenente Colonnello Giovinazzo, uomo di grande e provata esperienza, saprà assicurare a Corigliano-Rossano, come i suoi predecessori, professionalità, accortezza e avvedutezza rispetto ai fenomeni criminosi che interessano il nostro territorio e sui quali non molleremo la presa. Il comune c'è e ci sarà» conclude.

(in foto il Tenete Colonello Giovinazzo)

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.