17 ore fa:Caro biglietti, la proposta: «Non date altri soldi a Trenitalia, dateli ai pendolari»
2 ore fa:Contro il caro bollette il comune di Cassano Jonio corre ai ripari: taglio drastico all'illuminazione pubblica
16 ore fa:Record di pale eoliche in Calabria. Allora perché non siamo energeticamente autonomi?
1 ora fa:Caso Trenitalia, «Occhiuto apra un confronto sui trasporti con il centrosinistra»
3 minuti fa:Jazz'Inn 2022, nasce la Carta di Roseto che sarà illustrata nell'open talk di oggi
33 minuti fa:Elezioni '22, «imprimere un’azione politica unitaria. Auguri agli eletti!»
16 ore fa:A due passi dal cielo
15 ore fa:Amazon per la Calabria: in vista un progetto di collaborazione che la renderà internazionale
15 ore fa:Corigliano-Rossano conclude il suo mandato di capitale mondiale della Fisica Nucleare e Subnucleare
1 ora fa:Viabilità a Paludi, finanziati 120 mila euro per il ripristino di strade rurali

Giornata Ecologica sul Lago di Tarsia: ripulite alcune aree da rifiuti abbandonati

1 minuti di lettura

TARSIA - Si è svolta domenica 20 giugno la Giornata Ecologica sul Lago di Tarsia organizzata dagli Amici della Terra Onlus, partner del progetto MED4EBM, in collaborazione con L’Eco dei Giovani di Tarsia.

Di buon mattino i partecipanti si sono ritrovati in alcune aree di sosta, localizzate lungo l’arteria stradale che costeggia il perimetro della Riserva Lago Tarsia e hanno ripulito alcune aree da rifiuti abbandonati.

L’evento, che ha riscosso grande successo fra i partecipanti, si è tenuto in collaborazione con le Riserve naturali Lago di Tarsia e Foce del fiume Crati situate nella provincia di Cosenza.

I volontari aderenti al gruppo denominato “L’Eco dei giovani”, con sede in Tarsia, hanno aderito all’iniziativa promossa dagli Amici della Terra Onlus nell’ambito di attività di sensibilizzazione ambientale all’interno del progetto MED4EBM (Mediterranean Forum For Applied Ecosystem-Based Management), finalizzato a promuovere la Gestione Ecosistemica (EBM) integrata delle zone costiere e marine (ICZM), valorizzando le capacità e le conoscenze dei vari stakeholder e attori istituzionali coinvolti nella gestione di tali zone.

Il progetto si sviluppa in quattro paesi, ovvero Giordania, Libano, Tunisia e Italia, dove è interessata l’area del Golfo di Corigliano, in cui insistono anche le due riserve naturali.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.