18 ore fa:Accordo Quadro Anci-Conai 2020-2024, giornata di approfondimento alla Provincia
15 ore fa:Patologie reumatiche, due giornate di approfondimenti all'Unical
21 ore fa:Cosa si dice nella Calabria del nord-est: una settimana di notizie
Ieri:La pioggia bagna le piazze di Straface e Stasi: ma la campagna elettorale è già un bollore di attacchi
19 ore fa:Amministrative a Co-Ro, presentata la lista della Lega a sostegno di Straface
16 ore fa:Il Metropolita Polykarpos accolto a Corigliano-Rossano: giorno memorabile per la comunità greco-ortodossa cittadina
13 ore fa:Ballarati, autore castrovillarese, conquista anche Napoli
Ieri:La Diocesi di Rossano Cariati si prepara alla 50^ edizione delle Settimane sociali dei cattolici
12 ore fa:Baldino (M5s) attacca Occhiuto: «Con la faccia di bronzo fa campagna elettorale nell'Alto Jonio, luogo saccheggiato e depredato»
20 ore fa:Viaggio tra i Feudi della Sila Greca - Il Principato di Campana, Regno indiscusso dei Sambiase per oltre un secolo

Sul Pollino è arrivata la neve tra gelo ed euforia

1 minuti di lettura

CASTROVILLARI - Era stata preannunciata e probabilmente in tanti ci hanno sperato. La neve ha fatto capolino in Calabria ed è arrivata oggi pomeriggio anche a quote collinari in provincia di Cosenza. Per quanto riguarda i paesi del Pollino, sono stati Mormanno e Morano i primi ad essere imbiancati. Nel tardo pomeriggio, poi, le temperature sono scese ulteriormente ed anche Castrovillari ha iniziato a vedere i primi fiocchi ma senza sostanziali accumuli.

Nessun disagio, fortunatamente, è stato registrato finora ma, in alcune zone, nel corso della notte, il ghiaccio potrebbe creare problemi.
Un'atmosfera che sorprende grandi e bambini e che non poteva non far impazzare sui social la corsa agli scatti di scenari imbiancati. A qualche chilometro di distanza dal Pollino, poi, in alcuni centri della valle dell'Esaro, la neve scende copiosa ormai da ore.

In autostrada, intanto, in direzione nord, uscita obbligatoria allo svincolo di Firmo per i consueti controlli. Ricordiamo che si viaggia solo con catene a bordo o pneumatici da neve.

In foto (dal web) Mormanno innevata.

Paola Chiodi
Autore: Paola Chiodi

Curiosa, solare e precisa. Laureata in Comunicazione e Dams all'Università della Calabria, ha perfezionato gli studi con un Master in Giornalismo e Comunicazione insieme alle più grandi firme del panorama nazionale. Dal copywriting e la comunicazione per il web è entrata da subito nel mondo del giornalismo televisivo, come inviata e conduttrice di format, speciali e servizi. Si occupa di eventi culturali, per i quali è responsabile dell'ufficio stampa e cura la comunicazione istituzionale di associazioni e confederazioni nazionali. La sua più grande passione è l’arte, ma adora anche il vintage e il teatro (dalla commedia all’opera).