3 ore fa:A Mirto la prima edizione del Trionto Tarantella Festival
19 ore fa:Mormanno: i tamburi di Monte Cerviero diventano associazione
59 minuti fa:Il Centro Antiviolenza Fabiana apre le porte ai cittadini per sensibilizzare sui temi della disparità di genere
5 ore fa:La Pro Loco di Trebisacce sfrattata da palazzo Massafra... dopo appena un mese
1 ora fa:Unical ricerca medici altamente qualificati, in programma una nuova call
20 ore fa:Cgil Longobucco promuove un evento sui diritti delle donne
2 ore fa:Federalismo differenziato? I calabresi potrebbero non pagare le bollette dell'elettricità. Ecco perché
1 ora fa:Fillea Cgil sull'alta velocità: «La regione chieda al governo il potenziamento degli interventi di Rfi»
28 minuti fa:L'otto marzo a Co-Ro ingresso gratuito nei musei cittadini per tutte le donne
3 ore fa:Pubblicate le prime gare della Cuc dell'unione dei Comuni Co.Ro. Pnrr

Roberto Federico della Rossanese convocato nella Nazionale Under16 area Sud

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - «Il lavoro ripaga sempre! È con grande piacere che accogliamo la convocazione di un nostro ragazzo nella rappresentativa Nazionale U16 area Sud. Sono solo 6 i ragazzi calabresi che faranno parte di questa convocazione e tra questi c’è Roberto Federico della ASD Rossanese, cresciuto calcisticamente nella Asd Cr la Bizantina sotto l’attenta guida di mister Manlio Belgrado».

A darne notizia è Armando Pometti, dirigente responsabile del settore giovanile,che dirige con grande sacrificio e passione questa avventura.    

«Questa Rossanese - spiega - nata a maggio 2023 dalla fusione delle due società Asd CR La Bizantina & Asd Rossanese Calcio, da quest’anno ha puntato tutto sui giovani, dotandosi dell’intero settore giovanile che parte dai Piccoli Amici fino ad arrivare all’U 19 un plotone di ragazzi e ragazze che vestono i colori rosso-blu».

Roberto Federico classe 2008 è un portiere di grandi qualità, alto 183 cm, si è messo subito in luce nel campionato Regionali allievi U 17 girone che la Rossanese sta dominando dalla prima giornata.

Ha fatto molte presenze anche nella squadra U 19 e addirittura nell’amichevole di ottobre con il Cosenza Calcio, Mister Luca Aloisi lo ha fatto esordire facendogli giocare uno scampolo di partita in prima squadra.  Grande soddisfazione in tutto lo staff della Rossanese:
«Noi - si legge nella nota stampa - abbiamo puntato sui giovani e lavoriamo tutti affinchè la Rossanese dia alla Città le migliori soddisfazioni».

«Uniamoci e spingiamo la prima squadra verso un finale di Campionato da protagonisti. Così facendo daremo ai nostri giovani che giocano nelle varie categorie, la possibilità di poter essere domani i gladiatori della Citta... Calcisticamente parlando».

«Non illudiamo i ragazzi, ma puntiamo a migliorarne le qualità, ponendo lo sport come elemento cardine della crescita sociale degli stessi. Solo con il lavoro certi risultati saranno possibili. Roberto oggi rappresenta per tutti la punta dell'iceberg, come la prima squadra rappresenta per i ragazzi il punto di riferimento principale. Sosteneteci, noi ci proviamo.. lo avevamo promesso» concludono.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.