16 ore fa:Castrovillari, gli studenti dei Licei Classici premiati con l’Incusa di Sibari
14 ore fa:Trebisacce: giro di vite della Polizia stradale
13 ore fa:Azionariato popolare nel calcio: un Ddl potrebbe aprire alla partecipazione dei cittadini
13 ore fa:Revival dance '90 a Terranova da Sibari, storia di mondi a confronto
17 ore fa:CorriCastrovillari, Mimmo Ricatti conquista il campionato Master di mezza maratona di Genova
17 ore fa:Il Senato istituisce gli albi per le professioni in ambito educativo
15 ore fa:Musumeci a Corigliano-Rossano per il convegno su politiche del mare ed economia calabrese 
11 ore fa:«Sogno una città a misura di giovani che ci permetta di restare»
16 ore fa:La Senatore Vini trionfa al Vinitaly come Miglior Rosè Biologico
12 ore fa:Sibari-Co-Ro, Simonini convoca la Conferenza dei Servizi decisoria sul Pfte

Rapani esprime soddisfazione per il via libera dei lavori della Sibari-Crotone

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - Assegnati I lavori per l'elettrificazione della tratta ferroviaria da Sibari a Crotone. Il senatore Ernesto Rapani ha espresso grande soddisfazione e in una nota ha affermato: «Finalmente si concretizza ciò che avevamo annunciato qualche settimana fa. La gara per l'elettrificazione, che riguarda anche la tratta Crotone-Catanzaro, unitamente a quella già aggiudicata Catanzaro-Lamezia, segna un passo avanti per un progetto che da tempo era in sospeso. Un progetto che parte da lontano, che purtroppo era bloccato. Siamo riusciti a farlo sbloccare e a farlo approvare, completando così l’aggiudicazione da Sibari a Lamezia Terme. Possiamo senz’altro affermare che questo territorio finalmente potrà iniziare a uscire dall'isolamento».

Il senatore ha anche chiarito che questi lavori di elettrificazione non vanno confusi con quelli strutturali che riguardano la rete ferroviaria e che partiranno a settembre 2024, sottolineando la necessità di distinguerli per evitare confusioni: «Pensiamo già al futuro, e dal 2026 sicuramente inizieremo a essere più competitivi», ha aggiunto, esprimendo la sua gratificazione per il lavoro svolto in collaborazione con Rete Ferroviaria Italiana. 

«Questa nuova fase dei lavori di elettrificazione, che sarà avviata subito, - conclude - promette di portare benefici significativi alla regione, favorendo la sua integrazione nel contesto nazionale e contribuendo alla crescita economica e alla mobilità sostenibile».

Rita Rizzuti
Autore: Rita Rizzuti

Nata nel 1994, laureata in Scienze Filosofiche, ho studiato Editoria e Marketing Digitale. Amo leggere e tutto ciò che riguarda la parola e il linguaggio. Le profonde questioni umane mi affascinano e mi tormentano. Difendo sempre le mie idee.